DROPS / 153 / 2

Butterfly Dance by DROPS Design

Scialle DROPS lavorato ai ferri a maglia legaccio con motivo a pizzo in "Alpaca".

DROPS design: Modello n° z-674
Gruppo filati A
-----------------------------------------------------------
Taglie: Circa 60 cm misurati su dietro del collo e giù lungo la m centrale.
Materiali:
DROPS ALPACA di Garnstudio
200 g colore n° 8105, blu ghiaccio

FERRI DROPS CIRCOLARI n° 3,5 mm (80 cm) – o misura necessaria ad ottenere un campione di 23 m x 45 f a m legaccio = 10 x 10 cm.

Avete realizzato questo o un altro dei nostri modelli? Taggate le vostre foto nei social media con #dropsdesign in modo che possiamo vederle!

Volete utilizzare un filato diverso? Provate il nostro convertitore di filati!
Non siete sicuri di quale taglia scegliere? Quindi potrebbe servirvi sapere che la modella nella foto è alta circa 170 cm e veste la taglia S o M. Se state realizzando un maglione, cardigan, vestito o indumenti del genere, troverete un grafico con le misure del modello finito (in cm) alla fine delle spiegazioni.

100% alpaca
a partire da 3.65 € /50g
DROPS Alpaca uni colour DROPS Alpaca uni colour 3.65 € /50g
Fiordilana
Ordinare
DROPS Alpaca mix DROPS Alpaca mix 3.85 € /50g
Fiordilana
Ordinare
Ferri & Uncinetti
Potete acquistare il filato per realizzare questo modello a partire da 14.60€. Per saperne di più.

Pattern instructions

M LEGACCIO (avanti e indietro sui f):
Lavorare tutti i f a dir. 1 “costa” a m legaccio = 2 f dir.

MOTIVO:
Vedere i diagrammi A.1-A.6. I diagrammi mostrano tutti i f del motivo visti dal diritto del lavoro.

RIPETIZIONI DEGLI AUMENTI:
Aumentare su ogni f dal diritto del lavoro come segue con i doppi gettati:
1° f: aumentare con doppio gettato prima/dopo la m di vivagno a ogni lato dello scialle e a ogni lato della m centrale.
2° f: lavorare tutte le m a dir, lavorare il 1° gettato a dir per fare un buco, far cadere il 2° gettato dal f.
3°: aumentare con doppio gettato prima/dopo la m di vivagno a ogni lato dello scialle e a ogni lato della m centrale.
4° f: lavorare tutte le m a dir, lavorare il 1° gettato a dir per fare un buco, far cadere il 2° gettato dal f.
Ogni volta che una ripetizione degli aumenti è stata lavorata, il lavoro aumenta di 8 m.
----------------------------------------------------------

SCIALLE:
Avviare 3 m con i f circolari n° 3,5 mm con Alpaca. Inserire un segnapunti nella 2° m = m centrale. Lavorare il 1° f come segue: 1 m dir, 1 gettato, 1 m dir, 1 gettato, e 1 m dir, girare e lavorare a dir = 5 m sul f. Continuare a M LEGACCIO – leggere la spiegazione sopra, ALLO STESSO TEMPO lavorare le RIPETIZIONI DEGLI AUMENTI (lavorarlo per tutto lo scialle) – leggere la spiegazione sopra, fino a quando le ripetizioni degli aumenti sono state lavorate 22 volte e ci sono 44 buchi verso l’alto a ogni lato della m centrale = 181 m sul f. Il n° di m ora può essere diviso per 8 + 5. Poi lavorare il diagramma A.1 (lavorare gli aumenti come prima e la m di vivagno e la m centrale a m legaccio). Sul f nel diagramma con 2 m insieme a dir e il gettato lavorare fino a quando rimane 1 m prima della m centrale, 1 m dir, m centrale e aumenti come prima a ogni lato di questa, 1 m dir e continuare con il diagramma A.1.

Dopo aver lavorato il diagramma 1 volta in verticale, sul f ci sono 197 m. Poi lavorare secondo il diagramma A.2, A.3 e A.4 come segue: lavorare la m di vivagno e il gettato come prima, lavorare A.2 (NOTA! il n° di m da lavorare in A.2 sul 1° f del diagramma), ripetere A.3 fino a quando rimane 1 m prima della m centrale, lavorare A.4 su questa m, il gettato e m centrale come prima. Ripetere sull’altro lato dello scialle. Continuare a lavorare secondo A.2, A.3 e A.4 in questo modo. Quando i diagramma A.2 - A.4 sono stati lavorati 1 volta in verticale, ci sono 229 m sul f.

Ora sostituire il diagramma A.3 con il diagramma A.5, gli aumenti sono stati fatti per combaciare con 2 ripetizioni extra di A.5 a ogni lato dello scialle. Lavorare secondo il diagramma A.2, A.5 e A.4 e lavorare più ripetizioni di A.5 quando combaciano. Continuare in questo modo fino a quando A.5 è stato lavorato 6 volte in totale in verticale. Ora ci sono 325 m sul f e il n° di m è ancora divisibile per 8 + 5.

Sul f successivo dal diritto del lavoro lavorare senza ripetizioni degli aumenti dal diritto del lavoro come segue: 2 m dir nella 1° m, poi * 4 m dir, 1 gettato *, ripetere *-* 8 volte, 97 m dir, ripetere *-* 8 volte. 2 m dir nella m centrale, ripetere *-* 8 volte, 97 m dir, ripetere *-* 8 volte e finire con 2 m dir nell'ultima m = 360 m sul f, il n° di m può essere diviso per 8. Lavorare 1 f dir dal rovescio del lavoro, lavorare i gettati dal f precedente a dir ritorto per evitare buchi. Lavorare ora il bordo dello scialle.

BORDO:
Non girare il lavoro, ma avviare 14 nuove m per il bordo dello scialle dal rovescio del lavoro. Girare il lavoro, lavorare 1 f dir sulle 14 nuove m. Girare il lavoro. Poi lavorare secondo il diagramma A.6 su queste m dal rovescio del lavoro (1° f del diagramma = rovescio del lavoro). NOTA! Su ogni f dal diritto del lavoro lavorare l’ultima m insieme alla m libera successiva dello scialle – in questo modo il bordo dello scialle viene lavorato insieme e affrancato allo scialle. Sul f successivo passare la 1° m a rov senza lavorarla. Continuare a lavorare A.6 lungo tutto il bordo dello scialle = 43 punte lungo il bordo. Tagliare e affrancare il filo.

Questo modello è stato corretto. .

Aggiornato online: 10.03.2014
Sotto SCIALLE (paragrafo 2: aggiunta la prima frase e cambiata l’ultima):
Dopo aver lavorato il diagramma 1 volta in verticale, sul f ci sono 197 m. Poi lavorare secondo il diagramma A.2, A.3 e A.4 come segue:
… Continuare a lavorare secondo A.2, A.3 e A.4 in questo modo. Quando i diagramma A.2 - A.4 sono stati lavorati 1 volta in verticale, ci sono 229 m sul f.
Aggiornato online: 08.05.2014
Sotto SCIALLE (aggiunta l'ultima frase):...Lavorare 1 f dir dal rovescio del lavoro, lavorare i gettati dal f precedente a dir ritorto per evitare buchi. Lavorare ora il bordo dello scialle.

Diagramma

= 1 m dir dal rovescio del lavoro
= 1 m dir dal diritto del lavoro, 1 m rov dal rovescio del lavoro
= 2 gettati tra 2 m , sul f successivo lavorarne solo uno, far cadere il 2° gettato dal f
= m intrecciata dal diritto del lavoro
= passare 1 m a dir senza lavorarla, 1 m dir, accavallare la m passata sopra quella appena lavorata
= 2 m insieme a dir
= passare 1 m a dir senza lavorarla, 2 m insieme a dir, accavallare la m passata sopra quelle appena lavorate
= 1 gettato



Carolyn Bremner 01.04.2019 - 20:22:

Butterfly Dance Shawl: Under the section titled "INC REPETITION" it says Every time inc repetition has been worked, piece inc 8 sts. Should that not be 4 stitches as you drop the second loop off when knitting from the wrong side?

DROPS Design 02.04.2019 kl. 09:55:

Dear Mrs Brenner, on row 1 and 3 you are increasing 4 stitches with a double yarn over: make 1 double yarn over after the first stitch, 1 double yarn over before the middle stitch, 1 double yarn over after the middle stitch, and 1 double yarn over before the last stitch = 4 double yarn overs = 4 stitches increased on row 1 + 4 stitches increased on row 3 = 8 stitches have been increased after these 4 rows have been worked. Happy knitting!

Solbjorg Olsen 16.10.2018 - 17:34:

På bildet av sjalet ser jeg at det er strikket ett par omganger med hullmønster før kanten strikkes. Jeg kan ikke finne dette nevnt i mønsteret hvordan dette skal srikkes.

DROPS Design 17.10.2018 kl. 08:30:

Hei Solbjorg. Den kanten med hullmønster før spissene langs kanten er en del av A.6 - hullmønsteret lengst til høyre i diagrammet. God fornøyelse.

Michele Rousse 04.06.2018 - 11:59:

Bonjour, Sur la photo du châle il y a un rang entièrement ajouré entre A5 et A6 comment le faire , rien ne l'indique dans les explications. Merci d'avance

DROPS Design 04.06.2018 kl. 13:24:

Bonjour Mme Rousse, le diagramme A.6 est la bordure qui se tricote le long des 2 diagonales du châle (= le long du début et de la fin des rangs, où vous avez 1 trou (= 1 jeté, 2 m ens à l'end) tout du long de ces 2 diagonales. Bon tricot!

Anne 09.06.2017 - 00:13:

Je fais le châle et je rencontres un problème avec le diagramme A6 je n arrive pas à faire les jours côté raccordement au chale merci de me indiquer la marge de suivre Merci de avance Anne

DROPS Design 09.06.2017 kl. 08:23:

Bonjour Anne, les 4 premières m de A.6 (vu sur l'envers) se tricotent ainsi: glisser la 1ère m à l'end, 1 m end, 1 jeté, 2 m ens à l'end - en fin de rang sur l'endroit, tricotez à l'endroit jusqu'à ce qu'il reste 4 m et tricotez ces 4 m ainsi: 1 m end, 1 jeté, 2 m ens à l'end, et tricotez ens à l'end la 4ème m de A.6 avec la m suivante du châle. Bon tricot!

Anne 25.04.2017 - 00:20:

Je ai fait une faute dans mon précédent message Christophe est le modèle Butterfly Dance by drops design et non D'ancêtres Mes excuses Merci de avance pour votre réponse

Anne 25.04.2017 - 00:04:

Merci pour votre réponse mais je ne trouve la légende du diagramme A1/ A3/ A6/côté gauche pour le A6 Du chale Butterfly D'ancêtres by drops 153-2 Modele ° z-674 n en alpaca Merci de me dépanner je suis bloqué

DROPS Design 25.04.2017 kl. 09:04:

Bonjour Anne, les symboles utilisés dans A.1/A.3/A.6 sont les mêmes que précédemment, ainsi dans A.3 au 1er rang, vous tricotez: 1 m end, 1 double jeté, glisser 1 m à l'end, 1 m end, passer la m glissée par-dessus la m tricotée, 3 m end, 2 m ens à l'end, 1 double jeté. Bon tricot!

Anne Auguste 23.04.2017 - 22:08:

Bonsoir Je ne comprends pas les diagramme A1/A3/A6 ne ayant pas la Legendre des formes crochet merci de me donner le expliquation Cordialement

DROPS Design 24.04.2017 kl. 10:38:

Bonjour Mme Auguste, vous trouverez la légende des diagrammes au-dessus des diagrammes, à la fin de explications, et la signification de chaque symbole. Bon tricot!

Antonia 24.02.2016 - 23:02:

En diagrama A6 los puntos orillos se incluyen en el o van a parte?

DROPS Design 25.02.2016 kl. 20:21:

Hola Antonia. Los pts orillo están incluidos en el diagrama A.6. No te olvides de que en cada fila por el LD tienes que trabajar el último pt del diagrama junto con el siguiente pt libre del chal, de este modo el borde del chal se une al chal.

Almudena 24.02.2016 - 16:49:

Cuando se termina de repetir A5 en las indicaciones dice 2 pjd en el 1er pt, se refiere a hacer un aumento? Y cuando dice 2d en el pt central, también se refiere a realizar un aumento ?

DROPS Design 25.02.2016 kl. 20:31:

Hola Almudena. Después de terminar A.5 se hacen los aum trabajando 2 d. en el 1er pt, el pt central y el último pt.

Rocio 24.02.2016 - 16:03:

(no entiendo cuando dice que en cada fila por LD trabajar el último punto junto con elsiguiente libre del chal, a qué último punto se refiere? Al ultimo del diagrama A6? Entonces sería 2pjd?) (tampoco entiendo cómo trabajar la siguiente fila desl el 1er pt como de revés ) gracias

DROPS Design 26.02.2016 kl. 17:18:

Hola Rocio. Para unir el borde del chal con el chal hay que trabajar por el LD el último pt del borde con el último punto del chal como 2 pjd, a la vta pasar este pt sin trabajar (deslizarlo) a la ag derecha pinchando el pt como si lo trabajaramos de revés.

Lasciare un commento sul modello DROPS 153-2

Noi saremmo felici di ricevere i tuoi commenti e opinioni su questo modello!

Se vuoi fare una domanda, fai per favore attenzione a selezionare la categoria corretta nella casella qui sotto per velocizzare il processo di risposta. I campi richiesti sono indicati da *.