DROPS / 173 / 15

Tauriel Cardigan by DROPS Design

Cardigan DROPS ai ferri, a punto legaccio con quadrati domino, a strisce e con collo a scialle, in "Fabel". Taglie: Dalla S alla XXXL.

DROPS design: Modello n° fa-351
Gruppo filati A
----------------------------------------------------------
Taglie: S - M - L - XL - XXL - XXXL
Materiali:
DROPS FABEL di Garnstudio
300-300-350-350-400-450 g colore n° 200, grigio
100-150-150-150-150-200 g colore n° 651, sabbia

ATTENZIONE: per un cardigan in tinta unita = 350-400-450-500-550-600 g Fabel.

FERRI A DOPPIA PUNTA e FERRI CIRCOLARI (60 oppure 80 cm) DROPS n° 3,5 - o misura necessaria per ottenere un campione di 23 m x 45 ferri a punto legaccio = 10 x 10 cm.
BOTTONI DROPS in MADRE PERLA n° 521 Concavo (bianco): 5-5-5-6-6-6 pezzi
----------------------------------------------------------

Avete realizzato questo o un altro dei nostri modelli? Taggate le vostre foto nei social media con #dropsdesign in modo che possiamo vederle!

Volete utilizzare un filato diverso? Provate il nostro convertitore di filati!
Non siete sicuri di quale taglia scegliere? Quindi potrebbe servirvi sapere che la modella nella foto è alta circa 170 cm e veste la taglia S o M. Se state realizzando un maglione, cardigan, vestito o indumenti del genere, troverete un grafico con le misure del modello finito (in cm) alla fine delle spiegazioni.
Commenti (58) FAQ

75% lana, 25% poliammide
a partire da 2.10 € /50g
DROPS Fabel uni colour DROPS Fabel uni colour 2.10 € /50g
Fiordilana
Ordinare
DROPS Fabel print DROPS Fabel print 2.30 € /50g
Fiordilana
Ordinare
DROPS Fabel long print DROPS Fabel long print 2.45 € /50g
Fiordilana
Ordinare
Ferri & Uncinetti
Potete acquistare il filato per realizzare questo modello a partire da 16.80€. Per saperne di più.
PUNTO LEGACCIO (avanti e indietro):
Lavorare tutti i ferri a dir.
1 costa a legaccio = 2 ferri a dir.

STRISCE:
* Lavorare 1 costa a PUNTO LEGACCIO - vedere le spiegazioni sopra, con il colore sabbia, 1 costa a legaccio con il colore grigio *, ripetere da *-* fino alla fine del lavoro. Lavorare sempre il primo ferro con il nuovo colore sul diritto del lavoro.

QUADRATO DOMINO:
Inserire 1 segno nella m centrale.
FERRO 1 (= diritto del lavoro): Lavorare a dir fino alla m con il segno, 1 m gettata, 1 m dir (m con il segno), 1 m gettata, lavorare a dir le restanti m sul ferro (= 2 m aumentate).
FERRO 2 (= rovescio del lavoro): Lavorare tutte le m a dir.
Ripetere i ferri 1 e 2, quindi aumentare 2 m al centro del quadrato ad ogni ferro sul diritto del lavoro.

MEZZO QUADRATO DOMINO SINISTRO:
Inserire 1 segno nella prima m.
FERRO 1 (= diritto del lavoro): 1 m dir (m con il segno), 1 m gettata, lavorare le restanti m a dir.
FERRO 2 (= rovescio del lavoro): Lavorare tutte le m a dir.
Ripetere i ferri 1 e 2, quindi aumentare 1 m a 1 m dal bordo del quadrato domino, all’inizio di ogni ferro sul diritto del lavoro.

MEZZO QUADRATO DOMINO DESTRO:
Inserire 1 segno nell’ ultima m.
FERRO 1 (= diritto del lavoro): lavorare a dir fino alla m con il segno, 1 m gettata, 1 m dir (m con il segno).
FERRO 2 (= rovescio del lavoro): Lavorare tutte le m a dir.
Ripetere i ferri 1 e 2, quindi aumentare 1 m a 1 m dal bordo del quadrato domino, alla fine di ogni ferro sul diritto del lavoro.

SUGGERIMENTO PER GLI AUMENTI (per le maniche):
Aumentare sempre sul diritto del lavoro.
Lavorare finché non rimangono 2 m prima del segno, 1 m gettata (= 1 m aumentata), 4 m dir (il segno si trova al centro di queste m), 1 m gettata (= 1 m aumentata). Al giro successivo, lavorare le m gettate ritorte.

MOTIVO (sulle maniche):
Lavorare * 3 coste a legaccio con il colore sabbia, 1 costa a legaccio con il colore grigio *, ripetere da *-* 4 volte in tutto. Proseguire a strisce come segue: Lavorare * 1 costa a legaccio con il colore sabbia, 1 costa a legaccio con il colore grigio *, ripetere da *-* 4 volte in tutto. Proseguire con il colore grigio fino alla fine del lavoro. Girare il lavoro con il rovescio del lavoro verso l’esterno e proseguire a maglia rasata.

ASOLE:
Intrecciare le m per le asole sul bordo davanti destro. 1 asola = lavorare 2 m insieme a dir e fare 1 m gettata.
----------------------------------------------------------

CARDIGAN:
Lavorare prima 3 quadrati domino – vedere il quadrato tratteggiato nel grafico, lavorare poi un bordo attaccato alle m del quadrato domino (quindi lungo il bordo inferiore del cardigan) a ferri accorciati - vedere la stella nel grafico. Lavorare questo bordo a partire dal centro, sul davanti fino al centro sul dietro e poi di nuovo fino al centro sul davanti. Infine lavorare lo sprone sopra i quadrati domino - vedere la croce nel grafico.

DIETRO:
QUADRATO DOMINO:
Avviare 5 m sui ferri circolari n° 3,5 con il colore grigio. Lavorare 1 ferro a dir sul rovescio del lavoro. Passare al colore sabbia e lavorare il QUADRATO DOMINO - vedere le spiegazioni sopra, avanti e indietro e le STRISCE – vedere le spiegazioni sopra. RICORDARSI DI MANTERE LA CORRETTA TENSIONE DEL LAVORO! Lavorare il quadrato domino e le strisce finché il lavoro non misura 38-42-46-50-56-62 cm nel punto più largo = ca.62-68-74-82-90-100 coste a legaccio; assicurarsi che l’ultima costa a legaccio sia stata lavorata con il colore sabbia, e che ci siano ca.64-70-76-84-92-102 m da ciascun lato della m con il segno (= ca.129-141-153-169-185-205 m in tutto sui ferri). Lavorare 1 costa a legaccio con il colore grigio e aumentare come prima (quindi 1 m da ciascun lato della m con il segno) e aumentare 4 m a intervalli regolari da ciascun lato della m centrale sul ferro lavorato sul diritto del lavoro (= 10 m aumentate in tutto sul diritto del lavoro) = ca.69-75-81-89-97-107 m da ciascun lato della m con il segno (= ca.139-151-163-179-195-215 m in tutto sui ferri). Mettere le m in attesa su un ferma maglie e lavorare il quadrato domino per il davanti sinistro.

DAVANTI SINISTRO:
QUADRATO DOMINO:
Avviare 3 m sui ferri circolari n° 3,5 con il colore grigio. Lavorare 1 ferro a dir sul rovescio del lavoro.
Proseguire con il colore sabbia e lavorare MEZZO QUADRATO DOMINO SINISTRO – vedere le spiegazioni sopra, avanti e indietro e a strisce, finché il lavoro non misura 19-21-23-25-28-31 cm nel punto più largo = ca.62-68-74-82-90-100 coste a legaccio, verificare con il dietro (= ca.65-71-77-85-93-103 m).

Lavorare 1 costa a legaccio con il colore grigio e aumentare come prima (quindi 1 m dopo la m con il segno) e aumentare 4 m a intervalli regolari sul ferro lavorato sul diritto del lavoro (= 5 m aumentate in tutto sul ferro lavorato sul diritto del lavoro) = ca.70-76-82-90-98-108 m. Mettere le m in attesa su un ferma maglie e lavorare il quadrato domino per il davanti destro.

DAVANTI DESTRO:
QUADRATO DOMINO:
Avviare 3 m sui ferri circolari n° 3,5 con il colore grigio. Lavorare 1 ferro a dir sul rovescio del lavoro. Proseguire con il colore sabbia e lavorare il MEZZO QUADRATO DOMINO DESTRO – vedere le spiegazioni sopra, avanti e indietro e a strisce, finché il lavoro non misura 19-21-23-25-28-31 cm nel punto più largo = ca.62-68-74-82-90-100 coste a legaccio, verificare con il dietro (= ca.65-71-77-85-93-103 m).

Lavorare 1 costa a legaccio con il colore grigio e aumentare come prima (quindi 1 m prima della m con il segno) e aumentare 4 m a intervalli regolari sul ferro lavorato sul diritto del lavoro (= 5 m aumentate in tutto sul ferro lavorato sul diritto del lavoro) = ca.70-76-82-90-98-108 m.

Riportare sugli stessi ferri di lavoro le m dei quadrati domino, senza lavorarle, nel seguente ordine: le m del quadrato domino davanti destro sono sui ferri, inserire 1 segno, riportare sui ferri di lavoro le m del quadrato domino per il dietro, inserire 1 segno, riportare sui ferri di lavoro le m del quadrato domino davanti sinistro = in tutto ca.279-303-327-359-391-431 m. Proseguire con il bordo inferiore a partire dal davanti destro, lungo il dietro, fino al davanti sinistro, come segue:

BORDO INFERIORE:
Si lavora ora il bordo con le m messe in attesa, a partire dal centro sul davanti (quindi dalla punta del domino davanti destro) verso il lato, poi si discende verso la punta al centro sul dietro, si risale verso il lato, e si ridiscende verso la punta al centro sul davanti sinistro.
Avviare 16-16-12-12-12-12 m sui ferri circolari n° 3,5 con il colore grigio. Lavorare a ferri accorciati e a strisce come segue:

BORDO INFERIORE, DAVANTI DESTRO:
Lavorare le m del bordo insieme alle m del quadrato domino, a partire dalla punta al centro, sul davanti, risalendo fino al segno sul lato come segue:

FERRO 1 (= diritto del lavoro): 1 m dir, 1 m gettata e lavorare a dir le restanti m del ferro (= 1 m aumentata).
FERRO 2 (= rovescio del lavoro): Lavorare a dir finché non rimane 1 m sul ferro, lavorare la m successiva insieme con le prime 2 m del quadrato domino (= 3 insieme a dir = 2 m del quadrato domino diminuite).
Passare al colore sabbia.
FERRO 3 (= diritto del lavoro): Lavorare come indicato per il ferro 1.
FERRO 4 (= rovescio del lavoro): Lavorare a dir finché non rimangono 5 m sul ferro, girare il lavoro.
FERRO 5 (= diritto del lavoro): Lavorare tutte le m a dir.
FERRO 6 (= rovescio del lavoro): Lavorare a dir finché non rimangono 3 m sul ferro, girare il lavoro.
FERRO 7 (= diritto del lavoro): Lavorare tutte le m a dir.
FERRO 8 (= rovescio del lavoro): Lavorare a dir finché non rimane 1 m, lavorare la m successiva insieme alle prime 2 m del quadrato domino (= 3 m insieme a dir = 2 m del quadrato domino diminuite).
Passare al colore grigio.
Ripetere i ferri da 1 a 8 finché tutte le m a partire dalla punta del quadrato domino fino al segno sul lato (quindi il quadrato domino del davanti destro = ca.70-76-82-90-98-108 m) non sono state lavorate insieme con il bordo.

BORDO INFERIORE, DIETRO DESTRO:
Lavorare insieme le m del bordo con le m del quadrato domino, a partire dal lato e scendendo fino alla punta del quadrato domino sul dietro, come segue:

FERRO 1 (= diritto del lavoro): 1 m dir, 1 m gettata, 2 m insieme a dir ritorto (= lavorare nel filo dietro delle m e non in quello davanti), 2 m insieme a dir ritorto, lavorare a dir le restanti m (= 1 m diminuita).
FERRO 2 (= rovescio del lavoro): Lavorare a dir finché non rimane 1 m, lavorare la m successiva insieme alle prime 2 m del quadrato domino (= 3 m insieme a dir = 2 m del quadrato domino diminuite).
Passare al colore sabbia.
FERRO 3 (= diritto del lavoro): Lavorare come indicato per il ferro 1.
FERRO 4 (= rovescio del lavoro): Lavorare a dir finché non rimangono 5 m sul ferro, girare il lavoro.
FERRO 5 (= diritto del lavoro): Lavorare tutte le m a dir.
FERRO 6 (= rovescio del lavoro): Lavorare a dir finché non rimangono 3 m sul ferro, girare il lavoro.
FERRO 7 (= diritto del lavoro): Lavorare tutte le m a dir.
FERRO 8 (= rovescio del lavoro): Lavorare a dir finché non rimane 1 m, lavorare la m successiva insieme con le prime 2 m del quadrato domino (= 3 m insieme a dir = 2 m del quadrato domino diminuite).
Passare al colore grigio.
Ripetere i ferri da 1 a 8 fino alla punta al centro, sul dietro (= ca. 69-75-81-89-97-107 m). ATTENZIONE: L’ultima volta che si ripete il ferro 8 oppure il ferro 2, lavorare l’ultima m del bordo insieme alle prime 3 m del quadrato domino (= 4 m insieme a dir = 3 m del quadrato domino diminuite).

BORDO INFERIORE, DIETRO SINISTRO:
Lavorare le m del bordo con le m del quadrato domino, a partire dalla punta sul dietro e risalendo fino al segno sul lato, come indicato per il bordo inferiore davanti destro.

BORDO INFERIORE, DAVANTI SINISTRO:
Lavorare le m del bordo con le m del quadrato domino, a partire dal lato e ridiscendendo fino alla punta del quadrato sul davanti, come indicato per il bordo inferiore dietro destro.

DIETRO:
Lavorare ora lo sprone sul dietro con il colore grigio, come segue:

DIETRO DESTRO:
Con i ferri n° 3,5 ed il colore grigio, riprendere, sul diritto del lavoro, 64-70-76-84-92-102 m lungo il lato del quadrato, riprendere 2 m nella punta del quadrato domino, riprendere 64-70-76-84-92-102 m lungo l’altro lato del quadrato domino = 130-142-154-170-186-206 m. Lavorare 1 ferro a dir sul rovescio del lavoro e aumentare 15-13-13-11-13-9 m a intervalli regolari da ciascun lato della punta (= 30-26-26-22-26-18 m aumentate in tutto) = 80-84-90-96-106-112 m da ciascun lato (= 160-168-180-192-212-224 m in tutto). Proseguire sulle prime 80-84-90-96-106-112 m (quindi sulla destra del lavoro, visto sul diritto del lavoro), come segue:

LEGGERE TUTTE LE INDICAZIONI SUCCESSIVE PRIMA DI PROSEGUIRE! LAVORARE A FERRI ACCORCIATI, A COSTE A LEGACCIO ACCORCIATE e, ALLO STESSO TEMPO AUMENTARE SUL LATO, COME SEGUE:
Ferro 1 (= diritto del lavoro): lavorare le prime 2 m insieme a dir, girare il lavoro (= 1 m).
Ferro 2 (= rovescio del lavoro): Lavorare il ferro di ritorno a dir.
Ferro 3 (= diritto del lavoro): 1 m dir, inserire 1 segno, lavorare le 2 m successive del quadrato domino insieme a dir, girare il lavoro (= 2 m).
Spostare il segno verso l’alto man mano che si procede con il lavoro.
Ferro 4 (= rovescio del lavoro): Lavorare il ferro di ritorno a dir.
Ferro 5 (= diritto del lavoro): 2 m dir, lavorare le 2 m successive insieme a dir, girare il lavoro (= 3 m).
Ferro 6 (= rovescio del lavoro): Lavorare il ferro di ritorno a dir.
Ferro 7 (= diritto del lavoro): 3 m dir, lavorare le 2 m successive insieme a dir, girare il lavoro (= 4 m).
Ferro 8 (= rovescio del lavoro): Lavorare il ferro di ritorno a dir.
Proseguire a ferri accorciati in questo modo, quindi lavorare su 2 m in più ad ogni ferro sul diritto del lavoro, ma lavorare queste 2 m insieme a dir, quindi 2 m diventano 1 m sola. Proseguire in questo modo finché non sono state lavorate tutte le m fino alla punta del quadrato domino.
COSTE A LEGACCIO ACCORCIATE:
Solo per le taglie: L-XL-XXL-XXXL:
Quando il lavoro misura 0-0-2-2-2-2 cm, lavorare 0-0-1-1-1-1 costa a legaccio accorciata (quindi lavorare sul diritto del lavoro fino a dove il lavoro è stato girato l’ultima volta, girare il lavoro e lavorare il ferro di ritorno = 2 ferri = 1 costa a legaccio accorciata) sulle m già lavorate. Lavorare una costa a legaccio accorciata ogni 0-0-5-4-3-2 cm 0-0-4-6-8-11 volte in tutto.
AUMENTI SUL LATO:
Quando lo sprone misura 1 cm, aumentare 1 m all’interno della m vivagno all’inizio del ferro successivo sul diritto del lavoro. Aumentare in questo modo ogni 1½-1-1- ½-½-½ cm 9-12-14-17-19-22 volte in tutto = 10-13-15-18-20-23 m prima del segno.
Quando lo sprone misura 15-14-15-14-15-14 cm (misurati lungo il lato), intrecciare per lo scalfo all’inizio di ogni ferro sul diritto del lavoro, come segue:
Intrecciare 3 m per un totale di 1-1-2-2-2-3 volte, 2 m per un totale di 1-2-2-3-4-4 volte e 1 m per un totale di 4-5-4-5-5-5 volte (quindi rimane 1 m prima del segno).

Il lavoro misura ca.19-21-23-25-28-31 cm misurati lungo il lato, dal quadrato domino verso l’alto. Dopo aver terminato i ferri accorciati, ci sono 40-42-45-48-53-56 m in tutto. Mettere le m in attesa su 1 ferma maglie e lavorare il dietro sinistro.

DIETRO SINISTRO:
= 80-84-90-96-106-112 m.

LEGGERE TUTTE LE INDICAZIONI SUCCESSIVE PRIMA DI PROSEGUIRE! LAVORARE A FERRI ACCORCIATI, A COSTE A LEGACCIO ACCORCIATE e, ALLO STESSO TEMPO, AUMENTARE SUL LATO, COME SEGUE:
FERRI ACCORCIATI:
Ferro 1 (= rovescio del lavoro): Lavorare le prime 2 m del quadrato domino, girare il lavoro.
Ferro 2 (= diritto del lavoro): Lavorare queste 2 m insieme a dir (= 1 m).
Ferro 3 (= rovescio del lavoro): 1 m dir, inserire 1 segno, lavorare le 2 m successive del quadrato domino, girare il lavoro (= 3 m).
Spostare il segno verso l’alto man mano che si procede con il lavoro.
Ferro 4 (= diritto del lavoro): 2 m insieme a dir, 1 m dir (= 2 m).
Ferro 5 (= rovescio del lavoro): 2 m dir, lavorare le 2 m successive del quadrato domino, girare il lavoro (= 4 m).
Ferro 6 (= diritto del lavoro): 2 m insieme a dir, lavorare le restanti m a dir.
Ferro 7 (= rovescio del lavoro): lavorare a dir, lavorare le 2 m successive del quadrato domino, girare il lavoro (= 4 m).
Ferro 8 (= diritto del lavoro): 2 m insieme a dir, lavorare le restanti m a dir.
Proseguire a ferri accorciati in questo modo, quindi lavorare su 2 m del quadrato domino in più ad ogni ferro sul rovescio del lavoro e diminuire 1 m all’inizio di ogni ferro sul diritto del lavoro, quindi 2 m diventano 1 m sola. Proseguire in questo modo finché non sono state lavorate tutte le m fino alla punta del quadrato domino.
COSTE A LEGACCIO ACCORCIATE:
Solo per le taglie L-XL-XXL-XXXL:
Quando il lavoro misura 0-0-2-2-2-2 cm, lavorare 0-0-1-1-1-1 costa a legaccio accorciata (quindi lavorare sul rovescio del lavoro fino a dove è stato girato il lavoro l’ultima volta, girare il lavoro e lavorare il ferro di ritorno = 2 ferri = 1 costa a legaccio accorciata) sulle m già lavorate. Lavorare una costa a legaccio accorciata ogni 0-0-5-4-3-2 cm 0-0-4-6-8-11 volte in tutto.
AUMENTI SUL LATO:
Quando lo sprone misura 1 cm, aumentare 1 m all’interno di 1 m vivagno alla fine del ferro successivo sul diritto del lavoro. Aumentare in questo modo ogni 1½-1-1- ½-½-½ cm 9-12-14-17-19-22 volte in tutto = 10-13-15-18-20-23 m prima del segno.
Quando lo sprone misura 15-14-15-14-15-14 cm (misurare lungo il lato), intrecciare per lo scalfo all’inizio di ogni ferro sul rovescio del lavoro, come segue: Intrecciare 3 m per 1-1-2-2-2-3 volte, 2 m per 1-2-2-3-4-4 volte e 1 m per 4-5-4-5-5-5 volte (quindi rimane 1 m dopo il segno).

Il lavoro misura ca.19-21-23-25-28-31 cm (misurare sul lato a partire dal quadrato domino verso l’alto). Dopo aver completato i ferri accorciati, ci sono 40-42-45-48-53-56 m in tutto sui ferri.

DIETRO:
Riportare sugli stessi ferri le m del dietro destro e del dietro sinistro = 80-84-90-96-106-112 m. Lavorare a punto legaccio. Quando il lavoro misura 13-11-11-9-8-5 cm dalla punta del quadrato domino (restano ancora da lavorare ca.2 cm), intrecciare le 24-24-26-26-28-28 m centrali per lo scollo e finire ogni spalla separatamente = per la spalla rimangono 28-30-32-35-39-42 m. Al ferro successivo diminuire 1 m per lo scollo = 27-29-31-34-38-41 m. Proseguire a punto legaccio finché il lavoro non misura 15-13-13-11-10-7 cm dalla punta del quadrato domino. Intrecciare le m. Tutto il lavoro misura ca.60-62-64-66-71-74 cm.
Lavorare l’altra spalla in modo uguale.

DAVANTI DESTRO:
Con i ferri circolari n° 3,5 ed il colore grigio, riprendere sul diritto del lavoro 66-72-78-86-94-104 m lungo il lato del quadrato domino. Lavorare 1 ferro a dir sul rovescio del lavoro e aumentare 14-12-12-10-12-8 m a intervalli regolari = 80-84-90-96-106-112 m. Tagliare il filo. Proseguire a ferri accorciati e aumentare come indicato per il dietro sinistro (iniziare sul rovescio del lavoro). Dopo aver lavorato tutte le m del quadrato domino, avviare 8 m alla fine del ferro successivo sul rovescio del lavoro per il bordo davanti = 48-50-53-56-61-64 m (comprese le 8 m per il bordo davanti). Proseguire a punto legaccio.

Quando il lavoro misura 60-62-64-66-71-74 cm in tutto (verificare con il dietro), al ferro successivo sul rovescio del lavoro, intrecciare le prime 27-29-31-34-38-41 m per la spalla = sui ferri rimangono 21-21-22-22-23-23 m; lavorare le restanti m sul ferro. Lavorare ora il collo a scialle a punto legaccio; iniziare sul diritto del lavoro e lavorare come segue:
* 2 ferri avanti e indietro sulle prime 15-15-16-16-17-17 m, 2 ferri avanti e indietro su tutte le m *, ripetere da *-* finché il collo a scialle non misura 8-8-9-9-10-10 cm nel punto più corto. Intrecciare le m.

BORDO DAVANTI DESTRO:
Con il colore grigio, riprendere, sul diritto del lavoro, ca.104-113-117-127-140-154 m nella m vivagno dal bordo inferiore del cardigan lungo il quadrato domino fino all’avvio delle 8 m per il bordo davanti (regolare il numero delle m in modo da evitare un bordo ondulato o un bordo troppo stretto). Lavorare a punto legaccio per unire le 8 m del bordo davanti, come segue: con i ferri a doppia punta n° 3,5, riprendere sul diritto del lavoro 1 m in ognuna delle 8 m avviate, lasciare queste m sui ferri a doppia punta e lavorarle insieme alle m del bordo davanti come segue: ad ogni ferro sul diritto del lavoro, lavorare l’ultima m del bordo davanti insieme ad 1 delle 8 m riprese. Dopo aver lavorato 5 coste a legaccio, al ferro successivo sul diritto del lavoro, aprire 5-5-5-6-6-6 ASOLE – vedere le spiegazioni sopra, a intervalli regolari (l’asola più in alto si trova nel passaggio il bordo davanti e il davanti). Intrecciare le m dopo aver lavorato le 8 m riprese insieme alle m del bordo davanti.

DAVANTI SINISTRO:
Con i ferri circolari n° 3,5 ed il colore grigio, riprendere sul diritto del lavoro 66-72-78-86-94-104 m lungo il lato del quadrato domino. Lavorare 1 ferro a dir sul rovescio del lavoro e aumentare 14-12-12-10-12-8 m a intervalli regolari = 80-84-90-96-106-112 m. Proseguire a ferri accorciati e aumentare come indicato per il dietro destro. Dopo aver lavorato tutte le m del quadrato domino, avviare 8 m alla fine del ferro successivo sul diritto del lavoro per il bordo davanti = 48-50-53-56-61-64 m (comprese le 8 m per il bordo davanti). Lavorare a punto legaccio.
Quando il lavoro misura 60-62-64-66-71-74 cm in tutto (verificare con il dietro), al ferro successivo sul diritto del lavoro, intrecciare le prime 27-29-31-34-38-41 m per la spalla = sui ferri rimangono 21-21-22-22-23-23 m; lavorare le restanti m sul ferro.
Lavorare ora il collo a scialle a punto legaccio; iniziare sul rovescio del lavoro e lavorare come segue: * Lavorare 2 ferri avanti e indietro sulle prime 15-15-16-16-17-17 m, lavorare 2 ferri avanti e indietro su tutte le m *, ripetere da *-* finché il collo a scialle non misura 8-8-9-9-10-10 cm nel punto più corto. Intrecciare le m.

BORDO DAVANTI SINISTRO:
Con il colore grigio, riprendere sul diritto del lavoro ca.104-113-117-127-140-154 m nella m vivagno a partire dalle 8 m avviate per il bordo davanti, lungo il quadrato domino fino al bordo inferiore del cardigan (regolare il numero delle m in modo da evitare un bordo ondulato o un bordo troppo stretto). Lavorare il bordo davanti a punto legaccio insieme alle 8 m del bordo davanti come segue: con i ferri a doppia punta n° 3,5 riprendere sul diritto del lavoro 1 m in ognuna delle 8 m avviate per il bordo davanti, lasciare queste m sui ferri a doppia punta e lavorarle insieme alle maglie del bordo davanti come segue: ad ogni ferro sul rovescio del lavoro, lavorare l’ultima m del bordo davanti insieme con 1 m delle 8 m riprese. Intrecciare le m dopo aver lavorato le 8 m riprese insieme alle m del bordo davanti.

MANICHE:
Si lavorano in tondo sui ferri a doppia punta.
Avviare 46-48-50-54-56-58 m sui ferri a doppia punta n° 3,5 con il colore sabbia. Lavorare il MOTIVO - vedere le spiegazioni sopra. Quando il lavoro misura 14-12-10-8-3 cm, inserire 1 segno all’inizio del giro, aumentare 1 m da ciascun lato del segno – vedere il SUGGERIMENTO PER GLI AUMENTI. Aumentare in questo modo ogni 1½ cm 21-22-23-24-25-26 volte in tutto = 88-92-96-102-106-110 m.
Quando il lavoro misura 48-47-46-45-43-42 cm (misure più corte per le taglie più grandi perché l’arrotondamento della manica è più lungo e le spalle sono più larghe), proseguire a lavorare avanti e indietro e intrecciare per l’arrotondamento della manica all’inizio di ogni ferro da ciascun lato, come segue: Intrecciare 4 m 2 volte, 2 m 3 volte e 1 m 2 volte; poi intrecciare 2 m da ciascun lato finché il lavoro non misura 56-56-56-56-55-54 cm; intrecciare poi 3 m 1 volta da ciascun lato. Intrecciare le rimanenti m.
Lavorare la seconda manica in modo uguale.

CONFEZIONE:
Fare le cuciture con il colore grigio.
Cucire le spalle. Cucire le estremità del colletto insieme al centro sul dietro e cucirlo allo scollo. Montare le maniche con il rovescio del lavoro rivolto verso l’esterno, quindi la maglia rasata diritta è rivolta verso l’interno. Cucire i lati fino al bordo inferiore nel filo esterno della m vivagno. Attaccare i bottoni.

Diagramma

= quadrato domino
= bordo in basso
= sprone
= questa è una misura approssimativa; la larghezza dipenderà dal numero di m del quadrato domino
= direzione del lavoro


Christel Peters 08.11.2018 - 18:53:

Ich stricke Ärmel am liebsten von oben, das müsste bei diesem Modell doch auch möglich sein ?

DROPS Design 09.11.2018 kl. 08:00:

Liebe Frau Peters, wahrscheinlich können Sie die Ärmel von oben stricken, anstatt abketten/zunehmen müssten Sie dann die Maschen anschlagen/abnehmen. Viel Spaß beim stricken!

Judith 11.08.2018 - 19:12:

I have got to where you put all your stitches on the needle from the dominos ( my size 279 stitches). Do I now do the bottom section of the domino by reducing stitches? Or does the pattern do the bottom edge of the garment?

DROPS Design 13.08.2018 kl. 09:57:

Dear Judith, you slip now these 279 sts on the circular needle. Now work 16 new sts with grey and work the bottom edge as explained, ie you will work the bottom edge and at the end of some rows WS you will knit the last st from the bottom edge with the first 2/3 sts from the domino together. So that you will knit together the bottom edge to the bottom of dominos (starting from the right piece and ending with the left front piece. Happy knitting!

Lori 22.07.2018 - 03:19:

Do you have a gauge for the area that’s considered stockinette stitch on the sleeve? I’d like to do that part time machine but I’m a little uncertain as to gauge.

DROPS Design 23.07.2018 kl. 08:51:

Dear Lori, looking for patterns worked with Delight and 23 cm in width for 10 cm, it looks like you should have 23 sts x 30 rows stocking st = 10 x 10 cm. Happy knitting!

Chantal 12.06.2018 - 07:16:

Bonjour, j'ai commencé le domino du dos en suivant les explications des rayures soit 1 aller-retour gris puis 1 aller-retour désert poudré mais l\\\\\\\\\\\\\\\'effet n\\\\\\\\\\\\\\\'est pas le même que sur vos photos. Il semblerait que sur vos photos, les rayures soient plus larges (plusieurs allers-retours de chaque couleur)? et sur mon domino cela est moins joli.

DROPS Design 12.06.2018 kl. 08:21:

Bonjour Chantal, pensez à bien vérifier votre tension: vous devez avoir 23 m x 45 rangs point mousse = 10 x 10 cm, ajustez la taille des aiguilles si nécessaire. Vous devriez ainsi obtenir le même effet rayé que sur le modèle avec 1 côte mousse (= 2 rangs endroit) de chaque couleur. Bon tricot!

Lori 11.06.2018 - 01:19:

Your instructions for the back are completely confusing. Then it says something about short Ridges and side increases. This is where you lose me. Are they extra ridges that are inserted every inch and a half? At what point does this begin, before or after we’ve reached the tip of the domino? How are you measuring from the bottom up?

DROPS Design 11.06.2018 kl. 09:53:

Dear Lori, in size XL you will have to work extra short ridges towards the side (piece is measured from the beg of this section): after the first 3/4" work 1 short ridge (= K 2 rows) over the sts already worked and repeat these short ridges every 1½ a total of 6 times. At the same time, continue working the short rows as before and increase at the side as explained. Happy knitting!

Salyi Maria 01.02.2018 - 02:24:

Hibat talaltam a magyar forditasban. A jobb háta darab alsó szélének első sorában kétszer (!!!) 2 szemet kötünk ossze csavart simán.

DROPS Design 11.02.2018 kl. 10:29:

Kedves Mária! Köszönjük, hogy felhívta a figyelmet a hibára, a magyar fordítás javításra került! Sikeres kézimunkázást!

Tricia B 20.12.2017 - 17:36:

I don’t understand how to knit the back piece to yolk. I’ve done the bottom piece. Is there a video or a picture demonstration. It really is not clear.

DROPS Design 21.12.2017 kl. 07:43:

Dear Tricia, for top part of back piece you first worked a triangle from each side of the domino to the tip of domino (right half back piece first then left half back piece) working always more sts from domino with short rows in the 4 larger sizes and increases on the side, then when these both pieces have been worked, you knit all sts from back to shoulders. Happy knitting!

Franca Letizia Moro 23.10.2017 - 11:34:

Vorrei sapere se è possibile e come eseguire il modello nella maniera tradizionale, con ferri normali e non circolari.

DROPS Design 23.10.2017 kl. 12:03:

Buongiorno Franca Letizia. Il modello è lavorato avanti e indietro sui ferri. Si può lavorare con ferri dritti senza modificare le istruzioni. Vengono consigliati i ferri circolari per il numero elevato di maglie che la costruzione del modello porta richiede. Per le maniche, avvierà il numero di maglie indicate aggiungendo 1 maglia da ciascun lato per la cucitura. Buon lavoro!

Margie 23.03.2017 - 16:58:

Why do I see blue in the photo but only see sand and gray on the material list?

DROPS Design 23.03.2017 kl. 17:21:

Dear Margie, this may come from some shades included in DROPS Fabel Sand. Happy knitting!

Margie 20.03.2017 - 18:43:

I would love to read everyones comments. Is there any way to translate them all to English?

DROPS Design 21.03.2017 kl. 09:00:

Dear Margie, the best way would be to use an online translator. You are also welcome to ask your question here or to contact your DROPS store, even per mail or telephone for any further assistance. Happy knitting!

Lasciare un commento sul modello DROPS 173-15

Noi saremmo felici di ricevere i tuoi commenti e opinioni su questo modello!

Se vuoi fare una domanda, fai per favore attenzione a selezionare la categoria corretta nella casella qui sotto per velocizzare il processo di risposta. I campi richiesti sono indicati da *.