DROPS / 173 / 4

Tauriel by DROPS Design

Maglione DROPS ai ferri, a punto legaccio con quadrati domino e a strisce, in "Fabel". Taglie: Dalla S alla XXXL.

DROPS design: Modello n° fa-350
Gruppo filati A
----------------------------------------------------------
Taglie: S - M - L - XL - XXL - XXXL
Materiali:
DROPS FABEL di Garnstudio
300-300-350-350-400-450 g colore n° 200, grigio
100-150-150-150-150-200 g colore n° 651, sabbia

ATTENZIONE: per un maglione in tinta unita = 350-400-450-500-550-600 g Fabel.

FERRI A DOPPIA PUNTA e FERRI CIRCOLARI (60 oppure 80 cm) DROPS n° 3,5 - o misura necessaria per ottenere un campione di 23 m x 45 ferri a punto legaccio = 10 x 10 cm.
----------------------------------------------------------

Avete realizzato questo o un altro dei nostri modelli? Taggate le vostre foto nei social media con #dropsdesign in modo che possiamo vederle!

Volete utilizzare un filato diverso? Provate il nostro convertitore di filati!
Non siete sicuri di quale taglia scegliere? Quindi potrebbe servirvi sapere che la modella nella foto è alta circa 170 cm e veste la taglia S o M. Se state realizzando un maglione, cardigan, vestito o indumenti del genere, troverete un grafico con le misure del modello finito (in cm) alla fine delle spiegazioni.
Commenti (123) FAQ

75% lana, 25% poliammide
a partire da 2.10 € /50g
DROPS Fabel uni colour DROPS Fabel uni colour 2.10 € /50g
Fiordilana
Ordinare
DROPS Fabel print DROPS Fabel print 2.30 € /50g
Fiordilana
Ordinare
DROPS Fabel long print DROPS Fabel long print 2.45 € /50g
Fiordilana
Ordinare
Ferri & Uncinetti
Potete acquistare il filato per realizzare questo modello a partire da 16.80€. Per saperne di più.
PUNTO LEGACCIO (avanti e indietro):
Lavorare tutti i ferri a dir.
1 costa a legaccio = 2 ferri a dir.

STRISCE:
* Lavorare 1 costa a PUNTO LEGACCIO - vedere le spiegazioni sopra, con il colore sabbia. Lavorare 1 costa a legaccio con il colore grigio *, ripetere da *-* fino alla fine del lavoro. Lavorare sempre il primo ferro con il nuovo colore sul diritto del lavoro.

QUADRATO DOMINO:
Inserire 1 segno nella m centrale.
FERRO 1 (= diritto del lavoro): Lavorare a dir fino alla m con il segno, 1 m gettata, 1 m dir (m con il segno), 1 m gettata, lavorare a dir le restanti m sul ferro (= 2 m aumentate).
FERRO 2 (= rovescio del lavoro): Lavorare tutte le m a dir.
Ripetere i ferri 1 e 2, quindi aumentare 2 m al centro del quadrato ad ogni ferro sul diritto del lavoro.

SUGGERIMENTO PER GLI AUMENTI (per le maniche):
Lavorare finché non rimangono 2 m prima del segno, 1 m gettata (= 1 m aumentata), 4 m dir (il segno si trova al centro di queste m), 1 m gettata (= 1 m aumentata). Al giro successivo, lavorare le m gettate ritorte.

MOTIVO (sulle maniche):
Lavorare * 3 coste a legaccio con il colore sabbia, lavorare 1 costa a legaccio con il colore grigio *, ripetere da *-* 4 volte in tutto. Proseguire a strisce come segue: Lavorare * 1 costa a legaccio con il colore sabbia, lavorare 1 costa a legaccio con il colore grigio *, ripetere da *-* 4 volte in tutto. Proseguire con il colore grigio fino alla fine del lavoro. Girare il lavoro con il rovescio del lavoro verso l’esterno e proseguire a maglia rasata.
----------------------------------------------------------

MAGLIONE:
Lavorare prima 2 quadrati domino – vedere il quadrato tratteggiato nel grafico, lavorare poi un bordo attaccato alle m del quadrato domino (quindi lungo il bordo inferiore del maglione) a ferri accorciati - vedere la stella nel grafico. Lavorare questo bordo a partire dal centro, sul dietro fino al centro sul davanti e poi di nuovo fino al centro sul dietro. Infine lavorare lo sprone sopra il quadrato domino - vedere la croce nel grafico.

DIETRO:
QUADRATO DOMINO:
Avviare 5 m sui ferri circolari n° 3,5 con il colore grigio. Lavorare 1 ferro a dir sul rovescio del lavoro. Passare al colore sabbia e lavorare il QUADRATO DOMINO - vedere le spiegazioni sopra, avanti e indietro e le STRISCE – vedere le spiegazioni sopra. RICORDARSI DI MANTERE LA CORRETTA TENSIONE DEL LAVORO! Lavorare il quadrato domino e le strisce finché il lavoro non misura 38-42-46-50-56-62 cm nel punto più largo = ca.62-68-74-82-90-100 coste a legaccio; assicurarsi che l’ultima costa a legaccio sia stata lavorata con il colore sabbia, e che ci siano ca.64-70-76-84-92-102 m da ciascun lato della m con il segno (= ca.129-141-153-169-185-205 m in tutto sui ferri). Lavorare 1 costa a legaccio con il colore grigio e aumentare come prima (quindi 1 m da ciascun lato della m con il segno) e aumentare 4 m a intervalli regolari da ciascun lato della m centrale sul ferro lavorato sul diritto del lavoro (= 10 m aumentate in tutto sul diritto del lavoro) = ca.69-75-81-89-97-107 m da ciascun lato della m con il segno (= ca.139-151-163-179-195-215 m in tutto sui ferri). Mettere le m in attesa su un ferma maglie e lavorare il quadrato domino per il davanti.

DAVANTI:
QUADRATO DOMINO:
Avviare le m e lavorare come indicato per il quadrato domino per il dietro.

Riportare sugli stessi ferri di lavoro le m del quadrato domino del dietro e quelle del quadrato domino del davanti. Inserire 1 segno tra i due quadrati (= 2 segni) = ca.278-302-326-358-390-430 m in tutto.

BORDO INFERIORE:
Si lavora ora il bordo a partire dal centro sul dietro (quindi dalla punta del domino) verso il lato, poi si discende verso la punta al centro sul davanti, si risale verso il lato, e si ridiscende verso la punta al centro sul dietro.
Avviare 16-16-12-12-12-12 m sui ferri circolari n° 3,5 con il colore grigio. Lavorare a ferri accorciati e a strisce come segue:

BORDO INFERIORE, DIETRO SINISTRO:
Lavorare insieme le m del bordo con le m del quadrato dalla punta al centro, sul dietro, risalendo fino al segno sul lato come segue:

FERRO 1 (= diritto del lavoro): 1 m dir, 1 m gettata e lavorare a dir le restanti m del ferro (= 1 m aumentata).
FERRO 2 (= rovescio del lavoro): Lavorare a dir finché non rimane 1 m sul ferro, lavorare la m successiva insieme con le prime 2 m del quadrato domino (= 3 insieme a dir = 2 m del quadrato domino diminuite).
Passare al colore sabbia.
FERRO 3 (= diritto del lavoro): Lavorare come indicato per il ferro 1.
FERRO 4 (= rovescio del lavoro): Lavorare a dir finché non rimangono 5 m sul ferro, girare il lavoro.
FERRO 5 (= diritto del lavoro): Lavorare tutte le m a dir.
FERRO 6 (= rovescio del lavoro): Lavorare a dir finché non rimangono 3 m sul ferro, girare il lavoro.
FERRO 7 (= diritto del lavoro): Lavorare tutte le m a dir.
FERRO 8 (= rovescio del lavoro): Lavorare a dir finché non rimane 1 m, lavorare la m successiva insieme alle prime 2 m del quadrato domino (= 3 m insieme a dir = 2 m del quadrato domino diminuite).
Passare al colore grigio.
Ripetere i ferri da 1 a 8 finché tutte le m a partire dalla punta del quadrato domino fino al segno sul lato non sono state lavorate insieme con il bordo.

BORDO INFERIORE, DAVANTI SINISTRO:
Lavorare insieme le m del bordo con le m del quadrato domino, a partire dal lato e scendendo fino alla punta del quadrato domino sul davanti, come segue:

FERRO 1 (= diritto del lavoro): 1 m dir, 1 m gettata, 2 m insieme a dir ritorto (= lavorare nel filo dietro delle m e non in quello davanti), 2 m insieme a dir ritorto, lavorare a dir le restanti m (= 1 m diminuita).
FERRO 2 (= rovescio del lavoro): Lavorare a dir finché non rimane 1 m, lavorare la m successiva insieme alle prime 2 m del quadrato domino (= 3 m insieme a dir = 2 m del quadrato domino diminuite).
Passare al colore sabbia.
FERRO 3 (= diritto del lavoro): Lavorare come indicato per il ferro 1.
FERRO 4 (= rovescio del lavoro): Lavorare a dir finché non rimangono 5 m sul ferro, girare il lavoro.
FERRO 5 (= diritto del lavoro): Lavorare tutte le m a dir.
FERRO 6 (= rovescio del lavoro): Lavorare a dir finché non rimangono 3 m sul ferro, girare il lavoro.
FERRO 7 (= diritto del lavoro): Lavorare tutte le m a dir.
FERRO 8 (= rovescio del lavoro): Lavorare a dir finché non rimane 1 m, lavorare la m successiva insieme con le prime 2 m del quadrato domino (= 3 m insieme a dir = 2 m del quadrato domino diminuite)
Passare al colore grigio.
Ripetere i ferri da 1 a 8 fino alla punta al centro, sul davanti. ATTENZIONE: L’ultima volta che si ripete il ferro 8 oppure il ferro 2, lavorare l’ultima m insieme alle 3 m successive del quadrato domino.

BORDO INFERIORE, DAVANTI DESTRO:
Lavorare le m del bordo con le m del quadrato domino, iniziando dalla punta e risalendo fino al segno sul lato, come indicato per il bordo inferiore per il dietro sinistro.

BORDO INFERIORE, DIETRO DESTRO:
Lavorare le m del bordo con le m del quadrato domino, a partire dal lato e ridiscendendo fino alla punta sul dietro del quadrato, come indicato per il bordo inferiore sul davanti sinistro. Assicurarsi che l’ultima striscia sia stata lavorata con il colore sabbia. Intrecciare le m.

DIETRO:
Lavorare ora lo sprone sul dietro con il colore grigio, come segue:

DIETRO DESTRO:
Con i ferri n° 3,5, riprendere, sul diritto del lavoro, 64-70-76-84-92-102 m con il colore grigio lungo il lato del quadrato, riprendere 2 m nella punta del quadrato domino, riprendere 64-70-76-84-92-102 m lungo l’altro lato del quadrato domino = 130-142-154-170-186-206 m. Lavorare 1 ferro a dir sul rovescio del lavoro e aumentare 15-13-13-11-13-9 m a intervalli regolari da ciascun lato della punta (= 30-26-26-22-26-18 m aumentate in tutto) = 80-84-90-96-106-112 m da ciascun lato (= 160-168-180-192-212-224 m in tutto). Proseguire sulle prime 80-84-90-96-106-112 m (quindi sulla destra del lavoro, visto sul diritto del lavoro), come segue:

LEGGERE TUTTE LE INDICAZIONI SUCCESSIVE PRIMA DI PROSEGUIRE! LAVORARE A FERRI ACCORCIATI, A COSTE A LEGACCIO ACCORCIATE e ALLO STESSO TEMPO AUMENTARE SUL LATO, COME SEGUE:
Ferro 1 (= diritto del lavoro): lavorare le prime 2 m insieme a dir, girare il lavoro (= 1 m).
Ferro 2 (= rovescio del lavoro): Lavorare il ferro di ritorno a dir.
Ferro 3 (= diritto del lavoro): 1 m dir, inserire 1 segno, lavorare le 2 m successive del quadrato domino insieme a dir, girare il lavoro (= 2 m).
Spostare il segno verso l’alto man mano che si procede con il lavoro.
Ferro 4 (= rovescio del lavoro): Lavorare il ferro di ritorno a dir.
Ferro 5 (= diritto del lavoro): 2 m dir, lavorare le 2 m successive insieme a dir, girare il lavoro (= 3 m).
Ferro 6 (= rovescio del lavoro): Lavorare il ferro di ritorno a dir.
Ferro 7 (= diritto del lavoro): 3 m dir, lavorare le 2 m successive insieme a dir, girare il lavoro (= 4 m).
Ferro 8 (= rovescio del lavoro): Lavorare il ferro di ritorno a dir.
Proseguire a ferri accorciati in questo modo, quindi lavorare su 2 m in più ad ogni ferro sul diritto del lavoro, ma lavorare queste 2 m insieme a dir, quindi 2 m diventano 1 m sola. Proseguire in questo modo finché non sono state lavorate tutte le m fino alla punta in alto del quadrato domino.

COSTE A LEGACCIO ACCORCIATE:
Solo per le taglie: L-XL-XXL-XXXL:
Quando il lavoro misura 0-0-2-2-2-2 cm, lavorare 0-0-1-1-1-1 costa a legaccio accorciata (quindi lavorare sul diritto del lavoro fino a dove il lavoro è stato girato l’ultima volta, girare il lavoro e lavorare il ferro di ritorno = 2 ferri = 1 costa a legaccio accorciata) sulle m già lavorate. Lavorare le coste a legaccio accorciate ogni 0-0-5-4-3-2 cm 0-0-4-6-8-11 volte in tutto.
AUMENTI SUL LATO:
Quando lo sprone misura 1 cm, aumentare 1 m all’interno della m vivagno all’inizio del ferro successivo sul diritto del lavoro. Aumentare in questo modo ogni 1½-1-1- ½-½-½ cm 9-12-14-17-19-22 volte in tutto = 10-13-15-18-20-23 m prima del segno.
Quando lo sprone misura 15-14-15-14-15-17 cm (misurati lungo il lato), intrecciare per lo scalfo all’inizio di ogni ferro sul diritto del lavoro, come segue:
Intrecciare 3 m per un totale di 1-1-2-2-2-3 volte, 2 m per un totale di 1-2-2-3-4-4 volte e 1 m per un totale di 4-5-4-5-5-5 volte (quindi rimane 1 m prima del segno).

Il lavoro misura ca.19-21-23-25-28-31 cm misurati lungo il lato del quadrato domino verso l’alto. Dopo aver terminato i ferri accorciati, ci sono 40-42-45-48-53-56 m in tutto sui ferri. Mettere le m in attesa su 1 ferma maglie e lavorare il dietro sinistro.

DIETRO SINISTRO:
= 80-84-90-96-106-112 m.

LEGGERE TUTTE LE INDICAZIONI SUCCESSIVE PRIMA DI PROSEGUIRE! LAVORARE A FERRI ACCORCIATI, A COSTE A LEGACCIO ACCORCIATE e ALLO STESSO TEMPO AUMENTARE SUL LATO, COME SEGUE:
FERRI ACCORCIATI:
Ferro 1 (= rovescio del lavoro): Lavorare le prime 2 m del quadrato domino, girare il lavoro.
Ferro 2 (= diritto del lavoro): Lavorare queste 2 m insieme a dir (= 1 m).
Ferro 3 (= rovescio del lavoro): 1 m dir, inserire 1 segno, lavorare le 2 m successive del quadrato domino, girare il lavoro (= 3 m).
Spostare il segno verso l’alto man mano che si procede con il lavoro.
Ferro 4 (= diritto del lavoro): 2 m insieme a dir, 1 m dir (= 2 m).
Ferro 5 (= rovescio del lavoro): 2 m dir, lavorare le 2 m successive del quadrato domino, girare il lavoro (= 4 m).
Ferro 6 (= diritto del lavoro): 2 m insieme a dir, lavorare le restanti m a dir.
Ferro 7 (= rovescio del lavoro): lavorare a dir, lavorare le 2 m successive del quadrato domino, girare il lavoro (= 4 m).
Ferro 8 (= diritto del lavoro): 2 m insieme a dir, lavorare le restanti m a dir.
Proseguire a ferri accorciati in questo modo, quindi lavorare su 2 m del quadrato domino in più ad ogni ferro sul rovescio del lavoro e diminuire 1 m all’inizio di ogni ferro sul diritto del lavoro, quindi 2 m diventano 1 m sola. Proseguire in questo modo finché non sono state lavorate tutte le m fino alla punta del quadrato domino.
COSTE A LEGACCIO ACCORCIATE:
Solo per le taglie L-XL-XXL-XXXL:
Quando il lavoro misura 0-0-2-2-2-2 cm, lavorare 0-0-1-1-1-1 costa a legaccio accorciata (quindi lavorare sul rovescio del lavoro fino a dove è stato girato il lavoro l’ultima volta, girare il lavoro e lavorare il ferro di ritorno = 2 ferri = 1 costa a legaccio accorciata) sulle m già lavorate. Lavorare una costa a legaccio accorciata ogni 0-0-5-4-3-2 cm 0-0-4-6-8-11 volte in tutto.
AUMENTI SUL LATO:
Quando lo sprone misura 1 cm, aumentare 1 m all’interno di 1 m vivagno alla fine del ferro successivo sul diritto del lavoro. Aumentare in questo modo ogni 1½-1-1- ½-½-½ cm 9-12-14-17-19-22 volte in tutto = 10-13-15-18-20-23 m prima del segno.
Quando lo sprone misura 15-14-15-14-15-17 cm (misurare lungo il lato), intrecciare per lo scalfo all’inizio di ogni ferro sul rovescio del lavoro, come segue: Intrecciare 3 m per un totale di 1-1-2-2-2-3 volte, 2 m per un totale di 1-2-2-3-4-4 volte e 1 m per un totale di 4-5-4-5-5-5 volte (quindi rimane 1 m dopo il segno).

Il lavoro misura ca.19-21-23-25-28-31 cm (misurare sul lato del quadrato domino verso l’alto). Dopo aver completato i ferri accorciati, ci sono 40-42-45-48-53-56 m in tutto sui ferri.

DIETRO:
Riportare sugli stessi ferri le m del dietro destro e del dietro sinistro = 80-84-90-96-106-112 m. Lavorare a punto legaccio. Quando il lavoro misura 13-11-11-9-8-8 cm dalla punta del quadrato domino (restano ancora da lavorare ca.2 cm), intrecciare le 34-34-38-38-40-40 m centrali per lo scollo e finire ogni spalla separatamente = per la spalla rimangono 23-25-26-29-33-36 m. Al ferro successivo diminuire 1 m per lo scollo = 22-24-25-28-32-35 m. Lavorare a punto legaccio finché il lavoro non misura 15-13-13-11-10-10 cm dalla punta del quadrato domino. Intrecciare le m. Tutto il lavoro misura ca.60-62-64-66-71-77 cm.
Lavorare l’altra spalla in modo uguale.

DAVANTI:
DAVANTI DESTRO:
Lavorare come indicato per il dietro sinistro.

DAVANTI SINISTRO:
Lavorare come indicato per il dietro destro.

DAVANTI:
Riportare sullo stesso ferro le m del davanti destro e del davanti sinistro = 80-84-90-96-106-112 m. Lavorare a punto legaccio. Quando il lavoro misura 8-6-4-2-1-1 cm dalla punta del quadrato domino, intrecciare, senza stringere troppo il filo, le 20 m centrali per lo scollo e finire ogni spalla separatamente = per la spalla rimangono 30-32-35-38-43-46 m. Diminuire ora per lo scollo, ad ogni ferro con inizio dallo scollo, come segue: 1 m all’interno delle 3 m vivagno del bordo ad ogni ferro sul diritto del lavoro 8-8-10-10-11-11 volte in tutto = per la spalla rimangono 22-24-25-28-32-35 m. Proseguire a punto legaccio finché il lavoro non misura 7-7-8-8-9-9 cm in tutto dopo le 20 m intrecciare per lo scollo; intrecciare le m. Tutto il lavoro misura ca.60-62-64-66-71-77 cm. Lavorare l’altra spalla in modo uguale.

MANICHE:
Si lavorano in tondo sui ferri a doppia punta.
Avviare 46-48-50-54-56-58 m sui ferri a doppia punta n° 3,5 con il colore sabbia. Lavorare il MOTIVO - vedere le spiegazioni sopra. Quando il lavoro misura 14-12-10-8-3 cm, inserire 1 segno all’inizio del giro, aumentare 1 m da ciascun lato del segno – vedere il SUGGERIMENTO PER GLI AUMENTI. Aumentare in questo modo ogni 1½ cm 21-22-23-24-25-26 volte in tutto = 88-92-96-102-106-110 m.
Quando il lavoro misura 48-47-46-45-43-42 cm (misure più corte per le taglie più grandi perché l’arrotondamento della manica è più lungo e le spalle sono più larghe), proseguire a lavorare avanti e indietro e intrecciare per l’arrotondamento delle maniche all’inizio di ogni ferro da ciascun lato, come segue: Intrecciare 4 m 2 volte, 2 m 3 volte e 1 m 2 volte; poi intrecciare 2 m da ciascun lato finché il lavoro non misura 56-56-56-56-55-54 cm; intrecciare poi 3 m 1 volta da ciascun lato. Intrecciare le rimanenti m.
Lavorare la seconda manica in modo uguale.

CONFEZIONE:
Fare le cuciture con il colore grigio. Cucire insieme il bordo inferiore al centro, sul dietro nel filo più esterno delle m.
Cucire le spalle. Montare le maniche con il rovescio del lavoro rivolto verso l’esterno, quindi la maglia rasata diritta è rivolta verso l’interno. Cucire i lati fino al bordo inferiore nel filo esterno della m vivagno.

Diagramma

= quadrato domino
= bordo in basso
= sprone
= questa è una misura approssimativa; la larghezza dipenderà dal numero di m del quadrato domino
= direzione del lavoro

Yvonne 30.04.2019 - 16:37:

I have just finished LEFT BACK PIECE BOTTOM EDGE in M size, I started with 75 stitches and now have 54 stitches at the end before starting LEFT FRONT PIECE BOTTOM EDGE. Is this the correct amount of stitches I should have left??

DROPS Design 02.05.2019 kl. 08:50:

Dear Yvonne, in size m the left back piece bottom edge starts with 16 sts, you then repeat row 1 to 8 until all sts from domino until the marker have been worked togheter with the sts from the edge, increasing every time you work row 1 and working 2 sts from domino every time you work row 2 and 8. Happy knitting!

Yvonne 29.04.2019 - 00:37:

When doing bottom edge of jumper and finish Left front piece bottom edge, should I have 16 stitches left on needle before starting Right front piece bottom edge? I seem to run out of stitches?

DROPS Design 29.04.2019 kl. 10:59:

Dear Yvonne, when starting bottom edge with 16 sts on mid back piece, do not forget to increase with a YO when working row 1 - you will then increase the number of sts of the bottom edge. Then, when working the bottom edge left front piece, you will decrease (row 1) so that when you reach mid front you should have again 16 sts (as on mid back). Happy knitting!

Christel Stickeln 26.04.2019 - 10:33:

Bitte um Ausführung der Passe am Rückenteil. Komme nicht klar mir Zunahmen und Abnahmen bei verkürzten Reihen.

DROPS Design 26.04.2019 kl. 10:57:

Liebe Frau Stickeln, Sie stricken die verkürten Reihen (es wird immer mehr Maschen gestrickt) gleichzeitig nehmen Sie nach 1 cm 1 Masche innerhalb der Randmasche in jeder 1½-1-1- ½-½-½ cm und gleichzeitig aber nur in den 4 grösseren Grösse: nach 2 cm stricken Sie eine verkürzte Krausrippe in jedem 5-4-3-2 cm. Viel Spaß beim stricken!

Anne 02.04.2019 - 21:25:

Hallo, kann ich diese Modell auch mit Drops Delight statt Fabel Sand und Baby Merino statt Fabel grau stricken? Sind beide auch Garngruppe A.

DROPS Design 03.04.2019 kl. 09:33:

Liebe Anne, Baby Merino und Delight gehören beide zur Garngruppe A, genauso wie Fabel, sie sind ja Alternativen - benutzen Sie unseren Garnumrechner um die neue Garnmenge zu kalkulieren. Viel Spaß beim stricken!

Yvonne 01.02.2019 - 13:41:

I am still struggling with the bottom edge! When you mention "tip"of domino on mid back/front. Do you mean where the pattern is?

DROPS Design 01.02.2019 kl. 15:15:

Dear Yvonne, when the domino is finished, the stitches on needle/thread are making a tip, you start to work the bottom edge knitting together the sts from bottom edge together with the sts from the tip of the domino (= from middle stitch on domino). Hope it helps!

Yvonne 31.01.2019 - 23:48:

I am really cross with the wording of the pattern!!! I have put both dominoes on needle and put a marker BETWEEN them (Is this correct?) then " left back piece bottom edge" NOW where is the mid back( tip of domino)??? when casting on 16 stitches on seperate needle do I attatch it at the 1st stitch on domino bottom edge ? it then says work from tip of domino to the side?? do not understand and where is the "left front bottom edge" I have bought all the yarn and not happy!!!!!

DROPS Design 01.02.2019 kl. 08:34:

Dear Yvonne, you will work the bottom edge over the 16 new sts you cast on and join it to the domino at the end of every row from WS, starting from the tip of one domino to the side (between markers). And the bottom edge will be worked sideways in the round, starting on the top of one domino (middle on back piece) around body (both dominos) to the tip on domino (middle on back piece) through the domino on front piece. Happy knitting!

Yvonne 24.01.2019 - 11:27:

Thank you for replying BUT you haven't explained WHERE the BOTTOM TIP of domino is???????

DROPS Design 24.01.2019 kl. 12:22:

Dear Yvonne, you start bottom edge from the tip of domino on back piece (= LEFT BACK PIECE BOTTOM EDGE) towards the left front piece bottom edge: repeat row 1 to 8 down to tip mid front (On last repetition of 8th or 2nd row slip the first 3 sts from stitch holder back on needle. ), then work right front piece bottom edge to side and finish with right back piece bottom edge towards tip of domino on back piece. Happy kniting!

Yvonne 23.01.2019 - 17:15:

I am really struggling with the pattern for dominoes! Your written instructions are hard to understand. I realise domino is knitted top down and finishes halfway BUT WHERE are instructions for the bottom half of domino?

DROPS Design 24.01.2019 kl. 09:11:

Dear Yvonne, you first work the dominos top down (see on measurement chart = black square), then work the BOTTOM EDGE sideways knitted together with the stitchs from dominos (white star in chart) around whole bottom of piece. Then work the top part of jumper (bottom up from upper edge on dominos), first BACK PIECE in two parts: right back piece, left back piece then both pieces together etc. Happy knitting!

Yvonne 18.01.2019 - 00:35:

I have finished both dominoes and put them both on needle for bottom edge as per instruction BUT confused as what I am to do next??? Also where are instructions for the bottom tip of dominoes?

DROPS Design 18.01.2019 kl. 09:13:

Dear Yvonne, after you have worked both dominos, work now the BOTTOM EDGE: cast on new sts and work the bottom edge from the left back piece (tip mid back) towards the left front piece (tip mid front), then from right front piece towards right back piece (tip mid back). Happy knitting!

Evelyne 09.01.2019 - 23:08:

Bordure du bas devant gauche rang 1 : faut il faire deux fois 2 mailles ensemble torse a l'endroit (ce qui correspond a 2diminutions et non 1 comme indiqué Merci pour votre aide

DROPS Design 05.03.2019 kl. 12:38:

Bonjour Evelyne, désolée pour la réponse tardive, au rang 1 de la bordure bas du devant gauche, on tricote 2 fois 2 m ens torse à l'endroit, et comme on a fait un jeté juste avant, on ne diminue qu'une seule maille. Bon tricot!

Lasciare un commento sul modello DROPS 173-4

Noi saremmo felici di ricevere i tuoi commenti e opinioni su questo modello!

Se vuoi fare una domanda, fai per favore attenzione a selezionare la categoria corretta nella casella qui sotto per velocizzare il processo di risposta. I campi richiesti sono indicati da *.