DROPS / 123 / 9

Lady Love by DROPS Design

Golf DROPS in ”Nepal” con trecce. Dal S al XXXL.

DROPS design: Modello n. NE-004
-----------------------------------------------------
Taglia: S - M - L - XL - XXL - XXXL
Materiali: DROPS NEPAL di Garnstudio
600-650-700-800-850-950 g di colore n 3112, rosa polvere.

DROPS FERRO n° 5 – oppure la misura di ferri necessaria per ottenere 17 m x 22 f = 10 x 10 cm in maglia rasata.
DROPS FERRI n° 4 – per il punto legaccio.
DROPS BOTTONI MADRE PERLA n 522: 5

(Continuare al modello...)

Tags:

forma: collo a v, sagomatura della vita, motivo / tecnica: treccia, tipo di motivo: cardigan,
Tipo di filato
Deals a partire da
a partire da 1.30 EUR

Consigli & Aiuto

Tutti i nostri modelli hanno dei video tutorial per aiutarti a terminare il tuo lavoro in poco tempo!

Vedere i tutorial qui!

Puoi anche trovare dei tutorial passo per passo delle tecniche di maglia e di uncinetto più frequenti nelle Lezioni DROPS!

PUNTO LEGACCIO (avanti e indietro):
Lavorare tutti i giri a diritto.

MOTIVO:
Ved diag M.1, M.2 e M.3 - I diagrammi mostrano i motivi sul diritto (1° f = rovescio).

CONSIGLI DIMINUZIONE (scollo):
Diminuire sul diritto a 5 m di punto legaccio dal bordo.
Diminuire così DOPO 5 m: Passare 1 m dir senza lavorarla, 1 m dir, accavallare la m passata sopra quella .
Diminuire così PRIMA di 5 m: 2 m insieme a dir.

ASOLE:
Eseguire le asole sul bordo destro davanti.
1 asola = lavorare insieme a dir la 3° e la 4° m dal bordo davanti, 1 gett.

Posizionamento delle asole:
Taglia S: 3, 10, 16, 22 e 28 cm.
Taglia M: 3, 10, 16, 23 e 29 cm.
Taglia L: 3, 10, 17, 23 e 30 cm.
Taglia XL: 4, 11, 18, 24 e 31 cm.
Taglia XXL: 4, 11, 18, 25 e 32 cm.
Taglia XXXL: 4, 11, 19, 26 e 33 cm.
--------------------------------------------------------

DIETRO:
Si lavora avanti e indietro.
Avviare 76-84-92-100-108-116 m (incl 1 m vivagno ad ogni lato) con i ferri 4 e il filo Nepal. Lavorare 3 f dir. Lavorare il f seguente così (sul dir): 1 m vivagno al punto legaccio, 14-17-20-23-26-29 m dir, * lavorare 2 volte a dir ognuna delle 2 m seguenti (= 4 m dir), 1 m dir, lavorare 2 volte a dir ognuna delle 2 m seguenti (= 4 m dir) *, 36-38-40-42-44-46 m dir, ripetere da *-*, 14-17-20-23-26-29 m dir e 1 m vivagno al punto legaccio = 84-92-100-108-116-124 m. Continuare con i ferri 5, lavorare il f seguente sul rov: 1 m vivagno al punto legaccio, 5-8-11-14-17-20 m rov, 3 m dir, M.1 (= 21 m), 3 m dir, 18-20-22-24-26-28 m rov, 3 m dir, M.1 (= 21 m), 3 m dir, 5-8-11-14-17-20 m rov e 1 m vivagno al punto legaccio. Lavorare 2 volte M.1 in altezza, e le m rimanenti come si presentano, dir sopra dir e rov sopra rov. Dopo 2 volte M.1, lavorare M.2 con le diminuzioni e gli aumenti come indicato nel diag (lavorare le m rimanenti come prima). RICORDATI LA TENSIONE DELLA MAGLIA!
Dopo M.2 ci sono 84-92-100-108-116-124 m sul f. Continuare con M.3 sopra M.2 fino alla fine (lavorare le altre m come prima). Quando il lavoro misura 39-40-41-42-43-44 cm, intrecciare per gli scalfi all’inizio di ogni ferro ad ogni lato: 4-5-6-7-8-9 m 1 volta, 2 m 1-2-2-3-3-4 volte e 1 m 2-2-4-4-6-6 volte = 68-70-72-74-76-78 m. Continuare con il motivo come prima con 1 m vivagno ad ogni lato, lato scalfo. Quando il lavoro misura 55-57-59-61-63-65 cm, lavorare 4 ferri di punto legaccio sulle 24-26-28-30-32-34 m centrali, poi intrecciare 14-16-18-20-22-24 m centrali per lo scollo e terminare ogni spalla separatamente (= 27 m). Continuare con 5 m punto legaccio dalla parte del lato scollo. Quando il lavoro misura ca 58-60-62-64-66-68 cm distribuire uniformemente 4 diminuzioni sopra M.3 = rimangono 23 m sul f. Al ferro seguente, intrecciare le m rimanenti come si presentano (dir sopra dir e rov sopra rov).

DAVANTI SINISTRO:
Avviare 43-47-51-55-59-63 m (incl 1 m vivagno al lato e 5 m sul bordo davanti) con il f 4 e il filo Nepal. Lavorare 3 f dir. Lavorare il f seguente così (sul diritto cominciando dal lato): 1 m vivagno al punto legaccio, 14-17-20-23-26-29 m dir, lavorare 2 volte a dir ognuna delle 2 m seguenti (= 4 m dir), 1 m dir, lavorare 2 volte a dir ognuna delle 2 m seguenti (= 4 m dir), 18-19-20-21-22-23 m dir e 5 m di bordo davanti al punto legaccio = 47-51-55-59-63-67 m. Lavorare il f seguente così sul rovescio: 5 m di bordo davanti al punto legaccio, 9-10-11-12-13-14 m rov, 3 m dir, M.1 (= 21 m), 3 m dir, 5-8-11-14-17-20 m rov e 1 m vivagno al punto legaccio. Continuare con M.1 2 volte in altezza, le m rimanenti come si presentano (dir sopra dir e rov sopra rov). Lavorare poi M.2 sopra M.1 (le altre m come prima). Dopo M.2, ci sono 47-51-55-59-63-67 m sul f, continuare con M.3 sopra M.2 fino alla fine (le altre m some prima). ALLO STESSO TEMPO, quando il lavoro misura 30-31-32-33-34-35 cm, lavorare 2 f avanti e indietro sulle 5 m di bordo davanti soltanto (perché lo scollo diventi più regolare). Continuare poi su tutte le m come prima – ALLO STESSO TEMPO, al f seguente sul diritto, diminuire 1 m dalla parte del lato scollo – VEDERE CONSIGLI DIMINUZIONE, ripetere la diminuzione ogni 2 ferri in totale 7-8-9-10-11-12 volte e poi ogni 4 ferri in totale 5 volte per tutte le taglie. ALLO STESSO TEMPO, quando il lavoro misura 39-40-41-42-43-44 cm, intrecciare per lo scalfo al lato come per il dietro. Quando tutte le diminuzioni degli scalfi sono state fatte, ci sono 27 m sul f. Continuare il motivo. Quando il lavoro misura ca 58-60-62-64-66-68 cm, distribuire uniformemente 4 diminuzioni sopra M.3 = rimangono 23 m sul f. Al f seguente intrecciare le m come si presentano (dir sopra dir e rov sopra rov).

DAVANTI DESTRO:
Si lavora come il sinistro, ma in senso inverso. Non dimenticare le ASOLE sul bordo davanti – ved spieg sopra.

MANICA:
Si lavora avanti e indietro.
Avviare 49-51-53-55-57-59 m (incl 1 m vivagno ad ogni lato) con il f 4 e il filo Nepal. Lavorare 3 f dir. Lavorare il f seguente così sul diritto: 1 m vivagno al punto legaccio, 21-22-23-24-25-26 m dir, lavorare 2 volte a dir ognuna delle 2 m seguenti (= 4 m dir), 1 m dir, lavorare 2 volte a dir ognuna delle 2 m seguenti (= 4 m dir), 21-22-23-24-25-26 m dir e 1 m vivagno al punto legaccio = 53-55-57-59-61-63 m. Passare ai f. n° 5 mm, e lavorare il f. successivo come segue dal rovescio del lavoro: 1 m vivagno al punto legaccio, 12-13-14-15-16-17 m rov, 3 m dir, M.1, 3 m dir, 12-13-14-15-16-17 m rov e 1 m vivagno al punto legaccio. Continuare con M.1 una volta in altezza, le m rimanenti come si presentano (dir sopra dir e rov sopra rov). Dopo M.1 lavorare M.2 e poi M.3 fino alla fine (le altre m come prima). ALLO STESSO TEMPO, quando il lavoro misura 15 cm, aumentare 1 m ad ogni lato all’interno di 1 m di vivagno, ripetere questi aumenti ogni 6-6-5-4-3,5-3 cm in totale 6-6-7-8-9-10 volte = 65-67-71-75-79-83 m (lavorare gli aumenti a maglia rasata).Quando il lavoro misura 50-49-48-47-46-45 cm (misura più corta per le taglie grandi perché l’arrotondamento della manica è più lungo e le spalle più larghe) intrecciare per l’arrotondamento della manica all’inizio di ogni f ad ogni lato: 4 m 1 volta, 2 m 3 volte e 1 m 1-2-3-4-5-6 volte, poi diminuire 2 m ad ogni lato della manica finché non misuri 57 cm, intrecciare ancora 3 m 1 volta ad ogni lato, poi intrecciare le m rimanenti. Il lavoro misura ca 58 cm per tutte le taglie.

CONFEZIONE:
Cucire le spalle. Attaccare le maniche e fare le cuciture laterali e delle maniche nelle m vivagno. Attaccare i bottoni.

Diagramma

= 1 m dir sul dir, 1 m rov sul rov
= 1 m rov sul dir, 1 m dir sul rov
= passare 2 m sul ferro ausiliario dietro al lavoro, 2 m dir, 2 m dir dal f ausil.
= passare 2 m sul ferro ausiliario davanti al lavoro, 2 m dir, 2 m dir dal f ausil.
= passare 2 m sul ferro ausiliario dietro al lavoro, 2 m dir, 2 m dir insieme dal f ausil.
= passare 2 m sul ferro ausiliario davanti al lavoro, 2 m insieme a dir, 2 m dir dal f ausil.
= Passare 1 m sul ferro ausiliario dietro al lavoro, 2 m dir, lavorare 2 volte a dir la magila dal f ausil.
= Passare 2 m sul ferro ausiliario davanti al lavoro, lavorare 2 volte a dir la m seguente e 2 m dir dal f. ausil

Modelli relativi

Hai bisogno di aiuto? Ecco alcuni video tutorial che potrebbero aiutarti!

Per ulteriore aiuto sui modelli sei pregata di contattare il negozio dove hai acquistato il filato. Quando acquisti i filati DROPS, hai la garanzia di ricevere aiuto qualificato da un rivenditore specializzato in modelli DROPS.

Tutti i modelli sono riletti attentamente, ma purtroppo possono capitare alcuni errori. Tutti i modelli sono stati tradotti dal norvegese e puoi sempre controllare il modello originale per le misure e i calcoli.

Se pensi di aver trovato un errore in questo modello, ti preghiamo di segnalarlo con un commento o una domanda nella nostra sezione commenti. Vedere il modello originale per il DROPS 123-9.