DROPS / 141 / 39

Winter Breeze by DROPS Design

Scialle DROPS ai ferri in "Lace".

DROPS design: Modello n° la-011
Gruppo filati A
---------------------------------------------------------
Misure:
Larghezza in alto: ca. 200 cm dopo il bloccaggio.
Lunghezza al centro sul dietro: ca. 85 cm dopo il bloccaggio.

Materiali: DROPS LACE di Garnstudio
100 gr colore n° 7120, grigio verde chiaro.

FERRI CIRCOLARI (80 cm) DROPS n° 3,5 – ATTENZIONE: Vedere la TENSIONE DEL LAVORO sotto.

TENSIONE DEL LAVORO:
Una volta completato, lo scialle andrà lavato e bloccato per portarlo alle misure corrette; la tensione del lavoro non è quindi così importante. Tuttavia, per avere un’indicazione se state lavorando troppo stretto o troppo largo, potete prendere come riferimento un campione di ca. 23 m x 30 ferri = 10 x 10 cm con i ferri n° 3,5.

---------------------------------------------------------

Avete realizzato questo o un altro dei nostri modelli? Taggate le vostre foto nei social media con #dropsdesign in modo che possiamo vederle!

Volete utilizzare un filato diverso? Provate il nostro convertitore di filati!
Non siete sicuri di quale taglia scegliere? Quindi potrebbe servirvi sapere che la modella nella foto è alta circa 170 cm e veste la taglia S o M. Se state realizzando un maglione, cardigan, vestito o indumenti del genere, troverete un grafico con le misure del modello finito (in cm) alla fine delle spiegazioni.
Commenti (22)

70% alpaca, 30% seta
a partire da 5.50 € /50g
DROPS Lace uni colour DROPS Lace uni colour 5.50 € /50g
Fiordilana
Ordinare
DROPS Lace mix DROPS Lace mix 5.50 € /50g
Fiordilana
Ordinare
Ferri & Uncinetti
Potete acquistare il filato per realizzare questo modello a partire da 11.00€. Per saperne di più.
MOTIVO:
Vedere i diagrammi da A.1 a A.10. I diagrammi mostrano tutti i ferri del motivo visti sul diritto del lavoro. Ripetere i diagrammi dopo la m centrale.

SUGGERIMENTO PER IL LAVORO 1:
I diagrammi A.2, A.5 e A.8 indicano sempre come lavorare le m subito dopo la m vivagno all’inizio del ferro o subito dopo la m centrale (visto sul diritto del lavoro).
I diagrammi A.3, A.6 e A.9 mostrano 1 ripetizione del motivo, da ripetere il maggior numero possibile di volte dopo i diagrammi A.2, A.5 o A.8 e prima che ci sia il n° sufficiente di m per lavorare i diagrammi A.4, A.7 o A.10.
I diagrammi A.4, A.7 e A.10 indicano sempre come lavorare le m subito prima della m centrale o subito prima la m vivagno alla fine del ferro (visto sul diritto del lavoro).

SUGGERIMENTO PER IL LAVORO 2:
I diagrammi A.3, A.6 e A.9 mostrano 1 ripetizione del motivo in larghezza – assicurarsi che in 1 ripetizione il n° delle m gettate sia uguale al n° delle m diminuite; in questo modo il n° delle m nella ripetizione è costante.
La stessa cosa vale per gli altri diagrammi, ma in questi diagrammi, aumentare 1 m su un lato; in questo modo, nella ripetizione del motivo, ci sarà 1 m in più ogni 2 ferri.

NOCCIOLINA:
Lavorare la nocciolina su 2 ferri.
FERRO 1 (= diritto del lavoro): Lavorare 7 volte la stessa m come segue: * 1 m dir, 1 m gettata *, ripetere da *-* in tutto 3 volte e finire con 1 m dir = 7 m. E’ importante lavorare le m molto lente (lunghe ca. 1 cm).
FERRO 2 (= rovescio del lavoro): Lavorare queste 7 m insieme a rov. Sarà difficile lavorare insieme le m del ferro 1 se sono troppo corte o troppo strette.
---------------------------------------------------------

SCIALLE:
Si lavora avanti e indietro sui ferri circolari per avere sufficiente spazio per tutte le m. Si lavora dall’alto verso il basso.
Avviare 7 m sui ferri circolari n° 3,5 con il filato Lace e lavorare come segue:
FERRO 1 (= diritto del lavoro ): 2 m dir, lavorare il 1° ferro del diagramma A.1, 1 m dir (= m centrale), lavorare il 1° ferro del diagramma A.1 e 2 m dir.
FERRO 2 (= rovescio del lavoro ): 2 m dir, 7 m rov (= 3 m del 2° ferro del diagramma A.1, m centrale e 3 m del 2° ferro del diagramma A.1) e 2 m dir.
FERRO 3 (= diritto del lavoro ): 2 m dir, lavorare il 3° ferro del diagramma A.1, 1 m dir (= m centrale), 3° ferro del diagramma A.1 e 2 m dir.
FERRO 4 (= rovescio del lavoro ): 2 m dir, 11 m rov (= 5 m del 4° ferro del diagramma A.1, m centrale e 5 m del 4° ferro del diagramma A.1) e 2 m dir.
Proseguire in questo modo con il motivo traforato seguendo il diagramma; quindi, lavorare tutti i ferri sul diritto del lavoro, come segue: 2 m vivagno a dir, motivo traforato seguendo il diagramma A.1 (con aumenti), 1 m dir (= m centrale), motivo traforato seguendo il diagramma A.1 (con aumenti) e 2 m vivagno a dir.
Lavorare tutti i ferri sul rovescio del lavoro come segue: 2 m vivagno a dir, lavorare tutte le m successive a rov finché non rimangono 2 m e finire con 2 m vivagno a dir.
Dopo aver completato il diagramma A.1 1 volta in verticale , in tutto sono state aumentate 60 m (= sul ferro ci sono 67 m) ed è possibile lavorare un’ altra ripetizione del motivo – questo avviene automaticamente quando si lavora seguendo il diagramma.
Dopo aver lavorato il diagramma A.1 1 volta in verticale , proseguire il motivo traforato come segue – vedere i SUGGERIMENTI PER IL LAVORO 1 e 2:
FERRO 1 (= diritto del lavoro ), 2 m dir, lavorare seguendo i diagrammi A.2, A.3 e A.4, 1 m dir (= m centrale), lavorare seguendo i diagrammi A.2, A.3 e A.4 e finire con 2 m dir.
FERRO 2 (= rovescio del lavoro ): 2 m dir, lavorare a rov finché non rimangono 2 m e finire con 2 m vivagno a dir.
Proseguire in questo modo seguendo i diagrammi A.2 – A.4 finché il lavoro non misura ca. 50 cm in corrispondenza della m centrale – assicurarsi di aver completato 1 intera ripetizione in verticale (quindi dopo metà foglia).
Lavorare ora il motivo traforato seguendo i diagrammi A.5, A.6 e A.7 nello stesso modo finché non è stata completata 1 intera ripetizione del motivo in verticale; lavorare poi seguendo i diagrammi A.8, A.9 e A.10 nello stesso modo, finché non è stata completata 1 intera ripetizione del motivo in verticale.
Intrecciare poi le m senza stringere troppo il filo, come segue – ATTENZIONE: E’ molto importante intrecciare le m lasciandole molto lente; in caso contrario il bordo non potrà assumere la forma a punte: * Intrecciare 2 m (stringere un po’ le m mentre le si lavora e intrecciarle in modo che siano lente) , fare 1 m gettata larga sul ferro di destra, intrecciare la m gettata *, ripetere da *-* su tutto il ferro.

BLOCCAGGIO:
Mettere lo scialle in acqua tiepida in modo che sia impregnato d’acqua. Molto delicatamente fare pressione sullo scialle in modo da far uscire la maggior parte dell’acqua – non torcere lo scialle; avvolgere poi lo scialle in un asciugamano e fare pressione delicatamente in modo da far uscire ulteriore acqua. Lo scialle deve rimanere solo umido. Stendere lo scialle su un tappeto o su un materasso – con molta cautela tirare lo scialle per portarlo alle misure corrette e fissarlo con degli spilli.
ATTENZIONE: Lungo i due lati diagonali dello scialle, inserire 1 spillo tra ogni ripetizione del motivo nella m tra le 2 m gettate e 1 spillo nella m centrale (punta in basso dello scialle); tirare leggermente in corrispondenza di ogni spillo in modo che il bordo formi delle piccole punte. Lasciarlo asciugare. Ripetere questo procedimento ogni volta che viene lavato.


Diagramma

= 1 m dir sul diritto, rov sul rovescio
= passare 1 m a dir senza lavorarla, 1 m dir, accavallare la m passata sulla m lavorata
= 1 m gettata tra 2 m
= 2 m insieme a dir
= passare 1 m a dir senza lavorarla, 2 m insieme a dir, accavallare la m passata sulla m lavorata
= nocciolina – vedere le spiegazioni sopra


Kirsten 06.06.2016 - 18:28:

Jeg har ikke helt forstået hvor de nr som står i strikke tips1 samt nr 2 ikke stå rigtigt da de er helt forkert de skulle nok ændres da mange ikke er klar over hvad der menes

DROPS Design 07.06.2016 kl. 18:00:

Hej Kirsten. De henviser til diagrammerne nederst i mönstret. Laes ogsaa i opskriften og kig nederst paa mönstret.

Kathi 03.04.2016 - 19:18:

Ich komme nicht weiter. Habe jetzt 1x A1 gestrickt und 67M auf der Nadel. Ich wollte jetzt mit A2-4 weiter machen, aber ich verstehe den Satz nicht: Wenn A1 1x in der Höhe gestrickt wurde... und das Muster geht in einem zusätzlichen Mustersatz auf. Was bedeutet das? Irgendwie müssen die Diagramme doch mehrfach gestrickt werden, ansonsten wird das Tuch doch zu klein?

DROPS Design 04.04.2016 kl. 10:15:

Liebe Kathi, über A.1 stricken Sie dann A.2/A.3/A.4. In A.2 und A.4 sind auch Aufnahmen integriert, so wächst das Tuch weiterhin. Beachten Sie auch den Satz im Stricktipp: " A.3, A.6 und A.9 zeigen 1 Mustersatz, der so oft wie möglich nach A.2, A.5 oder A.8 wiederholt wird, bevor noch genug M für A.4, A.7 oder A.10 übrig sind."

Lene 22.09.2015 - 17:50:

Jeg kan ikke gennemskue hvordan jeg skal fortsætte , når jeg har strikket A2,A3 og A4 1 gang og jeg skal høre brug af strikketipsene. Håber I kan forklare det på en anden måde,så jeg kan komme videre. På forhånd tak

DROPS Design 23.09.2015 kl. 15:36:

Hej lene, Jo du starter med A.5 i kanten, gentager A.6 til du har det antal masker tilbage du skal bruge til A.7. Således strikker du på hver side af midtermasken. God fornøjelse!

Marjo 05.01.2015 - 14:51:

Tijdens het breien moet ik de lengte van het breiwerk meten,het is dus de bedoeling dat ik dat doe terwijl het werk nog niet is opgespannen. Aan de naald is het werk een stuk korter dan platliggend. Hoe meet ik dan voor de juiste lengte??

DROPS Design 06.01.2015 kl. 16:44:

Hoi Marjo. Ja, je meet tijdens het breien. Leg het werk plat en rek een beetje voor het meten. Je kan het werk ook ophouden en meten.

Antje Schupp 10.09.2014 - 19:10:

Ist das hübsch!

Marja Nordin 10.06.2014 - 19:04:

Hej! Nånting stämmer inte med rapport A10, antalet maskor blir för få vartannat varv. Mönstret stämmer i övrigt fram till sista hoptagning före mittenmaskan och andra änden, men sedan fattas det en maska på båda ställen, har gått genom hela varvet, inga andra fel. Fattas det en ökning i beskrivningen?

DROPS Design 11.06.2014 kl. 17:03:

Hej Marja. Diagrammet er korrekt. Du skal strikke det som fölger: A.8 har 1 ökning per gentagelse (du strikker 2e omslag med i A.8, i A.9 forbliver maskeantallet konstant (2 m strikkes vaek + 2 omslag) og i A.10 strikker du som A.8 kun 2 omslag og strikker 1 sammen (= +1 maske).

Virginie 13.04.2014 - 16:45:

Après la maille centrale, dans quel sens faut-il répéter les diagrammes, de droite à gauche ou en miroir de gauche à droite ?

DROPS Design 14.04.2014 kl. 09:16:

Bonjour Virginie, après la m centrale, recommencez les diagrammes comme pour avant la m centrale: de droite à gauche sur l'end et de gauche à droite sur l'env. Bon tricot!

Albane 20.03.2014 - 11:52:

J'ai remplace les nopes de 7 mailles sur deux rangs par 5 mailles sur 5 rangs et le rendu est tres beau.

Mayaarifi 02.01.2013 - 15:34:

Donner moi le diagramme du point s il vous plait pour faire un essaie merci

Tejersiempre 27.08.2012 - 03:11:

Lo realize segun el patron pero no me quedo el borde que muestra la foto del modelo

Lasciare un commento sul modello DROPS 141-39

Noi saremmo felici di ricevere i tuoi commenti e opinioni su questo modello!

Se vuoi fare una domanda, fai per favore attenzione a selezionare la categoria corretta nella casella qui sotto per velocizzare il processo di risposta. I campi richiesti sono indicati da *.