DROPS / 169 / 25

Mallorca by DROPS Design

Vestito DROPS ai ferri, con motivo traforato, lavorato dall’alto verso il basso (top down), in "Muskat". Taglie: Dalla S alla XXXL.

DROPS design: Modello n° r-686
Gruppo filati B
----------------------------------------------------------
Taglie: S - M - L - XL - XXL - XXXL
Materiali:
DROPS MUSKAT di Garnstudio
650-700-800-850-950-1050 g colore n° 18, bianco

FERRI CIRCOLARI (60 e 80 cm) DROPS n° 3,5 - o misura necessaria per ottenere un campione di 21 m x 28 ferri seguendo il motivo traforato = 10 x 10 cm.
FERRI CIRCOLARI (80 cm) DROPS n° 3– o misura necessaria per ottenere un campione di 22 m x 45 ferri a punto legaccio = 10 x 10 cm.
----------------------------------------------------------

(Continuare al modello...)

Tags:

forma: top down, motivo / tecnica: punti traforati, tipo di motivo: vestiti,
Tipo di filato
Deals a partire da
a partire da 1.30 EUR

Tips & Help

All our patterns include tutorial videos that can help you finish your project in no time!

See them here!

You can also find step by step tutorials for the most common knitting and crochet techniques in the DROPS Lessons!

PUNTO LEGACCIO (avanti e indietro sui ferri):
Lavorare tutti i ferri a dir.
1 “costa” a legaccio = 2 ferri a dir.

PUNTO LEGACCIO (in tondo):
Lavorare * 1 giro a dir e 1 giro a rov *, ripetere da *-*.
1 “costa” a legaccio = 2 giri

SUGGERIMENTO PER GLI AUMENTI 1:
Per aumentare 1 m, fare 1 m gettata da ciascun lato della m con il segno (= 2 m aumentate). Al giro successivo, lavorare le m gettate a dir per formare dei buchi.

SUGGERIMENTO PER LE DIMINUZIONI / PER GLI AUMENTI (per diminuire/aumentare a intervalli regolari):
Per calcolare ogni quante m diminuire/aumentare, dividere il numero complessivo delle m sul ferro (p.es: 154 m) per il numero di diminuzioni/aumenti da fare (p.es 10) = 15,4. Quindi, in questo caso, quando si diminuisce, si lavorano insieme a dir in modo alternato la 14a e 15a m e la 15a e 16a m; quando si aumenta, si alterna un aumento dopo 15 m con un aumento dopo 16 m.
ATTENZIONE: Per aumentare 1 m, fare 1 m gettata. Al giro successivo, lavorare la m gettata a rov ritorto per evitare che si formi un buco.

MOTIVO:
Vedere i diagrammi da A.1 a A.6. Seguire il diagramma corrispondente alla propria taglia.
----------------------------------------------------------

VESTITO:
Si lavora dall’alto verso il basso. Lavorare prima lo sprone del davanti e del dietro, avanti e indietro in 2 parti separate, poi mettere tutte le m insieme e lavorare in tondo fino alla fine del lavoro.

SPRONE DEL DIETRO:
Si lavora avanti e indietro sui ferri circolari.
Avviare 71-71-77-81-85-91 m sui ferri circolari n° 3,5 con il filato Muskat. Passare ai ferri circolari n° 3 e inserire 1 segno nella 18a-18a-20a-22a-22a-24a m a partire dal bordo da ciascun lato (= tra i segni ci sono 35-35-37-37-41-43 m).
Lavorare 1 ferro a dir sul rovescio del lavoro. Proseguire a PUNTO LEGACCIO - vedere le spiegazioni sopra e, ALLO STESSO TEMPO, nel corso del primo ferro sul diritto del lavoro, aumentare da ciascun lato delle 2 m con i segni - VEDERE IL SUGGERIMENTO PER GLI AUMENTI 1 (= 4 m aumentate). Ripetere questi aumenti ogni 2 ferri (quindi ad ogni ferro sul diritto del lavoro) 18-20-20-22-25-25 volte in tutto = 143-151-157-169-185-191 m sui ferri. RICORDARSI LA TENSIONE DEL LAVORO!
Dopo aver aumentato l’ultima volta, lavorare 1 ferro a dir sul rovescio del lavoro. Il lavoro misura ca.8-9-9-10-11-11 cm. Lavorare il ferro successivo come segue, sul diritto del lavoro: Intrecciare le prime 35-37-39-43-46-48 m (= spallina), lavorare le 73-77-79-83-93-95 m successive a dir (la prima di queste m è già sul ferro destro), poi intrecciare le ultime 35-37-39-43-46-48 m (= spallina), tagliare il filo.
Lavorare il ferro successivo come segue, sul rovescio del lavoro: Avviare 3-5-9-12-14-20 nuove m all’inizio del ferro, lavorare le 73-77-79-83-93-95 m dal ferro e avviare 3-5-9-12-14-20 nuove m alla fine del ferro = 79-87-97-107-121-135 m. Lavorare a punto legaccio avanti e indietro per 4-4-4-5-5-5 cm – ALLO STESSO TEMPO, dopo 3-3-3-4-4-4 cm, diminuire 1 m, sul diritto del lavoro, lavorando 2 m insieme a dir a 2 m dal bordo da ciascun lato = 77-85-95-105-119-133 m.
Terminate le coste a legaccio, assicurarsi che l’ultimo ferro sia un ferro a dir sul rovescio del lavoro, lasciare il lavoro in sospeso.

SPRONE DEL DAVANTI:
Avviare le m e lavorare come indicato per lo sprone del dietro.

DAVANTI E DIETRO:
Mettere le m dello sprone del davanti e dello sprone del dietro sugli stessi ferri circolari n° 3,5 = 154-170-190-210-238-266 m. Lavorare ora in tondo seguendo il diagramma A.1 e, ALLO STESSO TEMPO, diminuire 10-14-10-6-10-14 m a intervalli regolari nel corso del primo giro – VEDERE IL SUGGERIMENTO PER LE DIMINUZIONI / PER GLI AUMENTI = 144-156-180-204-228-252 m e 12-13-15-17-19-21 ripetizioni di 12 m.
Dopo aver lavorato il diagramma A.1, lavorare il diagramma A.2 e, ALLO STESSO TEMPO, diminuire 0-4-4-4-4-4 m a intervalli regolari nel corso del primo giro = 144-152-176-200-224-248 m. Dopo aver completato il diagramma A.2, lavorare il diagramma A.3 (ATTENZIONE: Seguire il diagramma corrispondente alla propria taglia = 18-19-22-25-28-31 ripetizioni di 8 m). Dopo aver lavorato il diagramma A.3 una volta in verticale, ci sono 180-190-220-225-252-279 m.
Passare ai ferri circolari n° 3 e lavorare 2 coste a punto legaccio e, ALLO STESSO TEMPO, aumentare 12-14-8-15-12-9 m a intervalli regolari nel corso del primo giro = 192-204-228-240-264-288 m.
Proseguire con i ferri circolari n° 3,5 e lavorare il diagramma A.4A (= 16-17-19-20-22-24 ripetizioni di 12 m). Dopo aver lavorato il diagramma A.4A 1-2-2-2-2-2 volte in verticale, lavorare il diagramma A.4B. Dopo aver lavorato il diagramma A.4B, sui ferri ci sono 224-238-266-280-308-336 m.
Lavorare ora il diagramma A.4C 1-3-3-3-4-4 volte in tutto in verticale. Lavorare poi il diagramma A.4D 1 volta in verticale = 256-272-304-320-352-384 m.
Passare ai ferri circolari n° 3 e lavorare 2 coste a punto legaccio e, ALLO STESSO TEMPO, aumentare 3-5-3-5-3-1 m a intervalli regolari nel corso del primo giro = 259-277-307-325-355-385 m. Proseguire con i ferri circolari n° 3,5 e lavorare 2 giri a maglia rasata. Lavorare il giro successivo come segue: Lavorare il diagramma A.5A (= 7 m), ripetere il diagramma A.5B finché non rimangono 6 m sul giro (= 41-44-49-52-57-62 ripetizioni di 6 m) e finire con il diagramma A.5C (= 6 m).
Dopo aver lavorato il diagramma A.5 2 volte in verticale, passare ai ferri circolari n° 3. Lavorare 2 coste a punto legaccio e, ALLO STESSO TEMPO, aumentare 5-11-5-11-5-11 m a intervalli regolari nel corso del primo giro = 264-288-312-336-360-396 m. Terminate le coste a punto legaccio, passare ai ferri circolari n° 3,5 e lavorare il diagramma A.6 (= 22-24-26-28-30-33 ripetizioni di 12 m). Dopo aver lavorato il diagramma A.6 una volta in verticale, ci sono 286-312-338-364-390-429 m. Ripetere ora il diagramma A.X sul diagramma A.6 finché il lavoro non misura ca.86-89-92-95-98-101 cm (o la lunghezza desiderata; rimangono ancora ca.4 cm alla fine del lavoro). Lavorare 2 giri a maglia rasata e finire il motivo seguendo il diagramma A.2; intrecciare ora tutte le m SENZA STRINGERE TROPPO IL FILO. Il vestito misura ca.90-93-96-99-102-105 cm dalla spalla verso il basso (misurare il lavoro in piano).

CONFEZIONE:
Cucire le spalle. Cucire i lati dello sprone bordo contro bordo nel filo esterno delle m vivagno in modo che la cucitura sia piatta.

Diagramma

= 1 m dir
= 1 m rov
= 1 m gettata tra 2 m; al giro successivo, lavorare la m gettata a dir (= si deve formare un buco)
= 1 m gettata tra 2 m; al giro successivo, lavorare la m gettata a dir ritorto (= non si deve formare un buco)
= 2 m insieme a dir
= passare 1 m a dir senza lavorarla, 1 m dir, accavallare la m passata sulla m lavorata
= passare 1 m a dir senza lavorarla, 2 m insieme a dir, accavallare la m passata sulla m lavorata



Hai bisogno di aiuto? Ecco alcuni video tutorial che potrebbero aiutarti!

Per ulteriore aiuto sui modelli sei pregata di contattare il negozio dove hai acquistato il filato. Quando acquisti i filati DROPS, hai la garanzia di ricevere aiuto qualificato da un rivenditore specializzato in modelli DROPS.

Tutti i modelli sono riletti attentamente, ma purtroppo possono capitare alcuni errori. Tutti i modelli sono stati tradotti dal norvegese e puoi sempre controllare il modello originale per le misure e i calcoli.

Se pensi di aver trovato un errore in questo modello, ti preghiamo di segnalarlo con un commento o una domanda nella nostra sezione commenti. Vedere il modello originale per il DROPS 169-25.