DROPS / 200 / 20

Mahala by DROPS Design

Maglione lavorato ai ferri in DROPS Bomull-Lin o DROPS Paris. Lavorato con motivo traforato e maglia legaccio. Taglie: S – XXXL.

DROPS Design: Modello n° l-151
Gruppo filati C o A + A
-------------------------------------------------------

TAGLIE:
S - M - L - XL - XXL - XXXL

MATERIALS:
DROPS BOMULL-LIN di Garnstudio (appartiene al gruppo filati C)
500-550-600-650-700-800 g colore n° 03, beige chiaro
O usare:
DROPS PARIS di Garnstudio (appartiene al gruppo filati C)
550-600-650-750-800-900 g colore n° 26, beige

CAMPIONE:
15 maglie in larghezza e 19 ferri in verticale a maglia rasata = 10 x 10 cm.
15 maglie in larghezza e 29 ferri in verticale a maglia legaccio = 10 x 10 cm.
14 maglie in larghezza con il motivo traforato A.1b = 10 x 10 cm.

FERRI:
FERRI DROPS CIRCOLARI n° 5,5 mm, lunghezza 60 o 80 cm.
FERRI DROPS CIRCOLARI n° 6 mm, lunghezza 60 o 80 cm per le maniche.
La misura dei ferri è solo indicativa! Se avete troppe maglie in 10 cm passate a una misura di ferri più grande. Se avete meno maglie in 10 cm passate a una misura di ferri più piccola.

Avete realizzato questo o un altro dei nostri modelli? Taggate le vostre foto nei social media con #dropsdesign in modo che possiamo vederle!

Volete utilizzare un filato diverso? Provate il nostro convertitore di filati!
Non siete sicuri di quale taglia scegliere? Quindi potrebbe servirvi sapere che la modella nella foto è alta circa 170 cm e veste la taglia S o M. Se state realizzando un maglione, cardigan, vestito o indumenti del genere, troverete un grafico con le misure del modello finito (in cm) alla fine delle spiegazioni.
Commenti (1)

53% cotone, 47% lino
a partire da 2.85 € /50g
DROPS Bomull-Lin uni colour DROPS Bomull-Lin uni colour 2.85 € /50g
Fiordilana
Ordinare
Ferri & Uncinetti
Potete acquistare il filato per realizzare questo modello a partire da 28.50€. Per saperne di più.
-------------------------------------------------------

SPIEGAZIONI DEL MODELLO:

-------------------------------------------------------

COSTA/MAGLIA LEGACCIO (avanti e indietro):
Lavorare tutti i ferri a diritto.
1 costa in altezza = 2 ferri diritto.

MOTIVO:
Vedere i diagrammi A.1-A.7. I diagrammi mostrano tutti i ferri del motivo visti dal diritto del lavoro.

SUGGERIMENTO PER GLI AUMENTI/DIMINUZIONI (distribuiti in modo uniforme):
Per stabilire ogni quanto diminuire/aumentare in modo uniforme, prendere il n° totale di maglie sul ferro (ad esempio 72 maglie), meno le maglie del bordo (ad esempio 2 maglie) e dividere le maglie rimaste per il n° di diminuzioni/aumenti da fare (ad esempio 4) = 17,5.
In questo esempio diminuire lavorando insieme a diritto in modo alternato ogni 16esima e 17esima maglia e ogni 17esima e 18esima maglia.
Durante gli aumenti fare 1 gettato dopo ogni 17esima e 18esima maglia in modo alternato. Sul ferro successivo lavorare i gettati a ritorto per evitare buchi.

SUGGERIMENTO PER LE DIMINUZIONI-2 (per il collo):
Lavorare tutte le diminuzioni dal diritto del lavoro!
Diminuire 1 maglia dopo le 3 maglie a maglia legaccio dal collo come segue: passare 1 maglia a diritto senza lavorarla, 1 maglia diritto, accavallare la maglia passata sopra quella appena lavorata (= 1 diminuzione).
Diminuire 1 maglia prima delle 3 maglie a maglia legacci dal collo come segue: lavorare fino a quando rimangono 5 maglie prima del collo, 2 maglie insieme a diritto e lavorare 3 maglie a maglia legaccio (= 1 diminuzione).

SUGGERIMENTO PER GLI AUMENTI (applicato alle maniche):
Aumentare 1 maglia facendo 1 gettato all’interno della maglia di vivagno a ogni lato. Sul giro successivo lavorare i gettati a diritto ritorto per evitare buchi. Poi lavorare le nuove maglie con il motivo A.7.

-------------------------------------------------------

INIZIO DEL LAVORO:

-------------------------------------------------------

MAGLIONE – BREVE RIASSUNTO DEL LAVORO:
Lavorato avanti e indietro in sezioni separate e cucito alla fine. Lavorare le maniche avanti e indietro con i ferri circolari. Bomull-Lin diventa più omogeneo dopo il lavaggio. Alla fine del lavoro, lavare il capo e portarlo alla forma corretta (vedere lo schema), e lasciarlo asciugare su una superficie piana.

DIETRO:
Avviare 72-78-84-90-100-108 maglie con i ferri circolari n° 5,5 mm e Bomull-Lin o Paris. Lavorare a MAGLIA LEGACCIO – leggere la descrizione sopra, avanti e indietro per 5-6-6-7-7-8 cm. Ora lavorare il motivo A.1a con 1 maglia di vivagno a maglia legaccio a ogni lato del lavoro. Sul ferro indicato con una stella nera, diminuire 4-4-4-6-6-6 maglie in modo uniforme – leggere il SUGGERIMENTO PER LE DIMINUZIONI/AUMENTI-1 = 68-74-80-84-94-102 maglie. Sul ferro con una stella bianca, aumentare 4-4-4-6-6-6 maglie in modo uniforme – ricordarsi del leggere il SUGGERIMENTO PER LE DIMINUZIONI/AUMENTI-1 = 72-78-84-90-100-108 maglie. Continuare le stesse diminuzioni su ogni ferro con una stella nera e gli aumenti su ogni ferro con una stella bianca. Questo viene fatto per compensare la diversa tensione nelle diverse parti. Continuare la maglia di vivagno a ogni lato fino alla fine del lavoro. FARE ATTENZIONE ALLATENSIONE DEL LAVORO. Alla fine di A.1a, continuare con A.1b per 10-10-11-11-12-12 cm, poi lavorare A.1c.
Ora lavorare il motivo A.2a. Alla fine di A.2a in altezza lavorare A.2b per 10-10-11-11-12-12 cm; allo stesso tempo quando il lavoro misura 42-43-44-45-46-47 cm (se la vostra tensione è corretta, state lavorando ancora A.2b) intrecciare 2-2-2-4-6-6 maglie all’inizio dei 2 ferri successivi per gli scalfi = 64-70-76-76-82-90 maglie. Continuare con il motivo come prima e con 1 maglia di vivagno a maglia legaccio a ogni lato. Quando A.2b è stato lavorato per 10-10-11-11-12-12 cm continuare con A.2c, poi lavorare i primi 10 ferri in A.3. Ora ci sono 68-74-80-82-88-96 maglie sul ferro. Ora intrecciare le 22-24-22-24-26-26 maglie centrali per il collo e finire ogni spalla in modo separato. Continuare a maglia rasata con 3 maglie a maglia legaccio verso il collo; allo stesso tempo sul ferro successivo dal collo diminuire 1 maglia all’interno delle 3 maglie di vivagno a maglia legaccio – leggere il SUGGERIMENTO PER LE DIMINUZIONI-2 = 22-24-28-28-30-34 maglie. Dopo aver lavorato 6 ferri a maglia rasata, continuare a maglia legaccio per circa 2-3-3-4-4-5 cm. Il lavoro misura 58-60-62-64-66-68 cm in totale dalla spalla in giù. Intrecciare. Lavorare l’altra spalla nello stesso modo.

DAVANTI:
Avviare e lavorare il motivo nello stesso modo del dietro. Intrecciare le maglie per gli scalfi nello stesso modo. Quando manca 1 riga di A.2c ci sono 68-74-80-82-88-96 maglie sul ferro. Lavorare il ferro successivo come segue dal rovescio del lavoro:
Lavorare come prima sulle prime 25-27-31-31-33-37 maglie prima di metterle in sospeso per la spalla destra, intrecciare le 18-20-18-20-22-22 maglie successive per il collo e lavorare come prima sulle 25-27-31-31-33-37 maglie rimaste = spalla sinistra.
Lavorare il motivo come segue: 1 maglia di vivagno a maglia legaccio, A.4 fino a quando rimangono 8 maglie, A.5 sulle 8 maglie successive. Sul ferro con il cerchio bianco diminuire 2 maglie in modo uniforme su A.4 per tutte le taglie (diminuire anche 1 maglia in A.5) = 22-24-28-28-30-34 maglie. Sul ferro con il cerchio nero aumentare 2 maglie in modo uniforme su A.4 per tutte le taglie = 22-24-28-28-30-34 maglie. Continuare a lavorare fino alla fine di A.4 e A.5. Poi continuare a maglia legaccio per circa 2-3-3-4-4-5 cm; aggiustarlo per combaciare con il dietro. Intrecciare. Il lavoro misura 58-60-62-64-66-68 cm in totale dalla spalla in giù. Lavorare la spalla destra come segue:
Iniziare dal diritto del lavoro (= dal collo) e lavorare A.6 sulle prime 8 maglie, A.4 fino a quando rimane 1 maglia e 1 maglia di vivagno a maglia legaccio. Sul ferro con il cerchio bianco diminuire 2 maglie in modo uniforme per tutte le taglie (diminuire anche 1 maglia in A.6) = 22-24-28-28-30-34 maglie. Sul ferro con il cerchio nero aumentare 2 maglie per tutte le taglie = 22-24-28-28-30-34 maglie. Continuare a lavorare fino a quando alla fine di A.4 e A.6. Poi continuare a maglia legaccio per 2-3-3-4-4-5 cm – aggiustarlo per farlo combaciare con la spalla sinistra e il dietro. Intrecciare.

MANICA:
Potete usare i ferri circolari n° 5,5 mm durante la lavorazione del motivo traforato e della maglia legaccio e i ferri circolari n° 6 mm quando si lavora a maglia rasata (cioè i ferri 15-20 e 27-34 in A.7). Questo compensa la differenza di tensione durante la lavorazione della maglia rasata e del motivo traforato/maglia legaccio.
Avviare 34-36-36-38-40-42 maglie con i ferri circolari n° 5,5 mm e Bomull-Lin o Paris. Lavorare 2 coste. Poi lavorare il motivo A.7 con 1 maglia di vivagno a maglia legaccio a ogni lato fino alla fine del lavoro. Quando il lavoro misura 6-6-7-7-7-8 cm aumentare 1 maglia a ogni lato del lavoro – leggere il SUGGERIMENTO PER GLI AUMENTI-2 (per le maniche). Aumentare in questo modo per le diverse taglie:
Taglia S: aumentare circa ogni 7 cm per un totale di 7 volte.
Taglia M: aumentare circa ogni 5 cm per un totale di 9 volte.
Taglia L: aumentare circa ogni 4 cm per un totale di 10 volte.
Taglia XL: aumentare circa ogni 4 cm per un totale di 10 volte.
Taglia XXL: aumentare in modo alternato circa ogni 3 e ogni 4 cm per un totale di 11 volte.
Taglia XXXL: aumentare circa ogni 3 cm per un totale di 11 volte.
Alla fine degli aumenti ci sono 50-54-56-58-62-64 maglie sul ferro. Continuare a lavorare fino a quando il lavoro misura 52-51-50-50-49-47 cm – aggiustarlo in modo da finire dopo una sezione a maglia legaccio o maglia rasata. Intrecciare. Lavorare l’altra manica nello stesso modo.

CONFEZIONE:
Cucire i margini delle spalle a punto maglia. Fare in modo che la cucitura non sia tirata. Cucire le maniche al corpo all’interno della maglia di vivagno sul corpo e al bordo di chiusura sulle maniche. Cucire i margini delle maniche all’interno della maglia di vivagno a ogni lato e continuare lungo i margini laterali. Potete lasciare circa 10-15 cm per lo spacco sulla parte inferiore del corpo se volete. Ripetere dall’altro lato.

Diagramma

= 1 maglia diritto dal diritto del lavoro, 1 maglia rovescio dal rovescio del lavoro
= 1 maglia diritto dal rovescio del lavoro
= 1 gettato tra 2 maglie; sul ferro successivo (rovescio del lavoro) lavorare il gettato a rovescio per creare un buco
= 2 maglie insieme a diritto
= passare 1 maglia a diritto senza lavorarla, 1 maglia diritto e accavallare la maglia passata sopra quella appena lavorata
= ferro di diminuzioni: diminuire 4-4-4-6-6-6 maglie in modo uniforme su questo ferro – leggere la descrizione nel testo
= ferro di aumenti: aumentare 4-4-4-6-6-6 maglie in modo uniforme su questo ferro – leggere la descrizione nel testo
= ferro di diminuzioni: diminuire 2 maglie su questo ferro – leggere la descrizione nel testo
= ferro di aumenti: aumentare 2 maglie in modo uniforme su questo ferro – leggere la descrizione nel testo



Commenti (1)

Angelika 14.12.2018 - 07:30:

Finde diesen Pulli sehr luftig für den Frühling. Möchte ihn sehr gerne nachstricken.

Lasciare un commento sul modello DROPS 200-20

Noi saremmo felici di ricevere i tuoi commenti e opinioni su questo modello!

Se vuoi fare una domanda, fai per favore attenzione a selezionare la categoria corretta nella casella qui sotto per velocizzare il processo di risposta.

Il tuo indirizzo mail non verrà pubblicato. I campi richiesti sono indicati da *.