DROPS / 187 / 14

Adele by DROPS Design

Maglione lavorato ai ferri con bordo con motivo ad onde e spacchi laterali. Taglie: S – XXXL. Lavorato in DROPS Belle.

DROPS design: Modello n° vs-044
Gruppo filati B
----------------------------------------------------------
Taglie: S - M - L - XL - XXL - XXXL
Materiali:
DROPS BELLE di Garnstudio (appartiene al gruppo filati B)
350-350-400-450-450-500 g colore n° 04, dente di leone
50-100-100-100-100-100 g colore n° 03, beige chiaro

Il maglione può anche essere lavorato con:
“Filati alternativi (gruppo filati B)” - vedere il link sotto.

FERRI DROPS CIRCOLARI (60 o 80 cm) n° 4 mm – o misura necessaria ad ottenere 21 maglie e 28 ferri a maglia rasata = larghezza 10 cm e 10 cm in verticale.
----------------------------------------------------------

Volete utilizzare un filato diverso? Provate il nostro convertitore di filati!
Non siete sicuri di quale taglia scegliere? Quindi potrebbe servirvi sapere che la modella nella foto è alta circa 170 cm e veste la taglia S o M. Se state realizzando un maglione, cardigan, vestito o indumenti del genere, troverete un grafico con le misure del modello finito (in cm) alla fine delle spiegazioni.
Commenti (7)
DROPS Belle DROPS Belle
53% cotone, 33% viscosa, 14% lino
a partire da 2.00 € /50g
DROPS Belle uni colour DROPS Belle uni colour 2.00 € /50g
at Fiordilana
Ferri & Uncinetti
Potete acquistare il filato per realizzare questo modello a partire da 16.00€. Per saperne di più.
INFORMAZIONI GENERALI:

COSTA/MAGLIA LEGACCIO (lavorata in tondo):
1 costa = 1 giro diritto e 1 giro rovescio

COSTA/MAGLIA LEGACCIO (lavorata avanti e indietro):
1 costa = 2 ferri diritto.

MOTIVO:
Vedere i diagrammi A.1-A.4. Scegliere il diagramma per la vostra taglia. Il diagramma mostra tutti i ferri del motivo visti dal diritto del lavoro. NOTA! Il primo ferro dei diagrammi è lavorato dal rovescio del lavoro!

SUGGERIMENTO PER LE DIMINUZIONI-1:
Per stabilire ogni quanto diminuire in modo uniforme, prendere il n° totale delle maglie sul ferro (ad esempio 122 maglie) e dividerlo per il n° di diminuzioni da fare (ad esempio 20) = 6,1. In questo esempio lavorare insieme ogni 5° e 6° maglia.

SUGGERIMENTO PER LE DIMINUZIONI-2:
Tutte le diminuzioni vengono fatte dal diritto del lavoro.
Diminuire come segue dopo la maglia di vivagno a maglia legaccio: passare 1 maglia a diritto senza lavorarla, 1 maglia diritto, accavallare la maglia passata sopra quella appena lavorata.
Diminuire come segue prima della maglia di vivagno a maglia legaccio: lavorare fino a quando rimangono 3 maglie, 2 maglie insieme a diritto, 1 maglia di vivagno a maglia legaccio.

SUGGERIMENTO PER GLI AUMENTI:
Tutte gli aumenti vengono lavorati dal diritto del lavoro.
Aumentare 1 maglia all’interno della maglia di vivagno a maglia legaccio a ogni lato facendo 1 gettato. Sul ferro successivo lavorare i gettati a rovescio ritorto per evitare buchi. Poi lavorare le nuove maglie a maglia rasata.
----------------------------------------------------------

MAGLIONE:
Lavorato avanti e indietro con i ferri circolari, dal basso verso l’alto. Lavorare prima un bordo con motivo ad onde con il beige chiaro. Poi passare al dente di leone e lavorare 2 coste prima di continuare a maglia rasata. Lavorare le maniche avanti e indietro sui ferri circolari.

DIETRO:
Avviare 121-121-137-137-153-169 maglie con beige chiaro con i ferri circolari n° 4 mm. Lavorare il 1° ferro dal rovescio del lavoro come segue: A.1 (= 5 maglie), A.2 – scegliere il diagramma per la vostra taglia (= 8 ripetizioni di 14-14-16-16-18-20 maglie), A.3 (= 4 maglie). Sugli ultimi 2 ferri in A.1-A.3 avviare 1 nuova maglia alla fine del ferro (indica lo spacco) – NOTA: diminuire 1 maglia sul penultimo ferro di A.1 = 122-122-138-138-154-170 maglie. Quando sono stati lavorati A.1-A.3, passare al dente di leone. Lavorare 1 ferro diritto in cui diminuire 20-12-18-8-12-16 maglie in modo uniforme – leggere il SUGGERIMENTO PER LE DIMINUZIONI-1 = 102-110-120-130-142-154 maglie. Lavorare 1 ferro diritto dal rovescio del lavoro, 1 ferro diritto dal diritto del lavoro e 1 ferro diritto dal rovescio del lavoro. Inserire un segnapunti qui. ORA MISURARE IL LAVORO DA QUI! FARE ATTENZIONE ALLA TENSIONE DEL LAVORO!
Ora lavorare a maglia rasata con 1 maglia di vivagno a MAGLIA LEGACCIO – leggere la spiegazione sopra, a ogni lato, ALLO STESSO TEMPO quando il lavoro misura 0-1-2-3-4-5 cm diminuire 1 maglia a ogni lato – leggere il SUGGERIMENTO PER LE DIMINUZIONI-2. Diminuire in questo modo circa ogni 4 cm 4 volte in totale = 94-102-112-122-134-146 maglie. Quando il lavoro misura 21-22-23-24-25-26 cm, intrecciare le maglie a ogni lato per gli scalfi come segue: intrecciare 3 maglie 1-2-2-3-4-5 volte, 2 maglie 1-1-2-3-4-5 volte e 1 maglia 1-1-3-2-2-2 volte = 82-84-86-88-90-92 maglie. Continuare a maglia rasata con 1 maglia di vivagno a maglia legaccio a ogni lato. Quando il lavoro misura 35-37-39-41-43-45 cm, intrecciare le 40-40-42-42-44-44 maglie centrali per il collo e finire ogni spalla in modo separato. Poi intrecciare 1 maglia sul ferro successivo dal collo = 20-21-21-22-22-23 maglie per la spalla. Continuare fino a quando il lavoro misura 38-40-42-44-46-48 cm (46-48-50-52-54-56 cm in totale dalla spalla in giù). Intrecciare. Assicurarsi che il bordo di chiusura non sia troppo tirato! Lavorare l’altra spalla nello stesso modo.

DAVANTI:
Avviare e lavorare come per il dietro fino a quando il lavoro misura 30-32-33-35-36-38 cm dal segnapunti. Ora trasferire le 22-22-24-24-24-24 maglie centrali su un fermamaglie per il collo e finire ogni spalla in modo separato. Poi intrecciare per il collo all’inizio di ogni ferro dal collo come segue: intrecciare 2 maglie 3 volte e 1 maglia 2-2-2-2-3-3 volte = 20-21-21-22-22-23 maglie per la spalla. Continuare fino a quando il lavoro misura 38-40-42-44-46-48 cm (46-48-50-52-54-56 cm in totale dalla spalla in giù). Aggiustarlo come il dietro. Intrecciare. Assicurarsi che il bordo di chiusura non sia troppo tirato. Lavorare l’altra spalla nello stesso modo.

MANICA:
Lavorata avanti e indietro con i ferri circolari, dal basso verso l’alto.
Avviare 44-46-48-50-52-54 maglie con i ferri circolari n° 4 mm con beige chiaro. Lavorare il motivo come segue: 1 maglia di vivagno a maglia legaccio, A.4 - NOTA: il 1° ferro del diagramma è dal rovescio del lavoro ed è lavorato a rovescio dal rovescio del lavoro, 1 maglia di vivagno a maglia legaccio.
Sul ferro dopo l’unione al bordo di avvio (= ferro con la freccia nel diagramma) passare al dente di leone. Inserire un segnapunti qui. ORA MISURARE IL LAVORO DA QUI! Ora lavorare a maglia rasata con 1 maglia di vivagno a maglia legaccio a ogni lato. Quando il lavoro misura 8-5-5-4-4-3 cm, aumentare 1 maglia a ogni lato- leggere il SUGGERIMENTO PER GLI AUMENTI! Aumentare in questo modo ogni 6 ferri 11-12-7-6-0-0 volte e ogni 4 ferri 0-0-7-9-17-18 volte = 66-70-76-80-86-90 maglie. Quando le maniche misurano 33-33-32-32-31-31 cm (misure più piccole per le taglie più grandi a causa dell’arrotondamento della manica più lungo e della maggiore ampiezza delle spalle), intrecciare per l’arrotondamento della manica all’inizio di ogni ferro a ogni lato come segue: intrecciare 4 maglie 1 volta, 3 maglie 1 volta, 2 maglie fino a quando la manica misura 40-41-41-42-42-43 cm, intrecciare 3 maglie 1 volta e intrecciare le maglie rimaste. La manica misura circa 44-45-45-46-46-47 cm compreso il bordo in basso sulle maniche. Lavorare l’altra manica.

CONFEZIONE:
Cucire le spalle a punto maglia all’interno del bordo di chiusura. Attaccare ld maniche al corpo. Cucire sotto le maniche e continuare giù lungo il lato fino alla maglia avviata per lo spacco (= 8 cm per lo spacco). Cucire all’interno della maglia di vivagno a maglia legaccio a ogni lato. Ripetere dall’altro lato.

BORDO DEL COLLO:
Iniziare dal diritto del lavoro e riprendere 100-100-106-106-112-112 maglie (comprese le maglie sul fermamaglie sul davanti) con dente di leone con i ferri circolari n° 4 mm. Lavorare 2 coste a MAGLIA LEGACCIO in tondo – leggere la spiegazione sopra. Poi lavorare come segue: lavorare 1 giro diritto. Poi lavorare A.4 in tondo fino alla fine del 7° giro. Lavorare 1 giro diritto. Intrecciare a diritto ma ogni 4 maglie fare 1 gettato. Intrecciare il gettato come una maglia normale. NOTA! Evitare un bordo di chiusura tirato, il bordo da piegare spunterà fuori durante la confezione se è troppo tirato. Piegare all’altezza del ferro traforato in A.4 in modo che l’orlo sia all’interno del capo. Cucire il bordo di chiusura nella costa in alto. Assicurarsi di evitare una cucitura troppo tirata.

Diagramma

= 1 maglia diritto dal diritto del lavoro, 1 maglia rovescio dal rovescio del lavoro
= 1 maglia rovescio dal diritto del lavoro, 1 maglia diritto dal rovescio del lavoro
= 1 gettato tra 2 maglie. Sul ferro successivo lavorare il gettato a rovescio per fare un buco
= 2 maglie insieme a diritto
= lavorare 4 maglie insieme a diritto come segue: 4 maglie diritto, trasferirle sul ferro sinistro, accavallare la penultima maglia sull’ultima maglia, ripetere fino a quando sono state accavallate tutte e 3 le maglie (= 3 maglie diminuite). Riportare l’ultima maglia lavorata sul ferro destro
= lavorare 4 maglie insieme a diritto ritorto come segue: 4 maglie diritto, accavallare la penultima maglia lavorata sull’ultima maglia, ripetere fino a quando sono state accavallate tutte e 3 le maglie (= 3 maglie diminuite).
= lavorare 5 maglie insieme a diritto come segue: 5 maglie diritto, trasferirle sul ferro sinistro, accavallare la penultima maglia sull’ultima maglia, ripetere fino a quando sono state accavallate tutte e 4 le maglie (= 4 maglie diminuite). Riportare l’ultima maglia lavorata sul ferro destro.
= = lavorare 5 maglie insieme a diritto ritorto come segue: 5 maglie diritto, accavallare la penultima maglia lavorata sull’ultima maglia, ripetere fino a quando sono state accavallate tutte e 4le maglie (= 4 maglie diminuite).
= = questo ferro/giro è lavorato come segue: piegare il ferro traforato (= 4° giro/ferro del diagramma) verso il rovescio del lavoro. Trasferire la 1° maglia del bordo di avvio sul ferro sinistro, lavorare insieme a diritto le prime 2 maglie (cioè la 1° maglia sul ferro + la 1° maglia del bordo di avvio). Trasferire la maglia successiva del bordo di avvio sul ferro sinistro, lavorare le prime 2 maglie insieme (cioè la maglia successive sul ferro + la maglia successiva sul bordo di avvio). Continuare in questo modo lavorando una maglia dal bordo di avvio insieme alla maglia successive sul ferro sinistro fino a quando sono state lavorate tutte le maglie
= su questo ferro passare al dente di leone