DROPS / 156 / 49

Winter Blush by DROPS Design

Berretto e scialle DROPS ai ferri, a punto legaccio e maglia rasata, in "Eskimo".

DROPS design: Modello n° ee-499
Gruppo filati E oppure C + C
-----------------------------------------------------------
BERRETTO:
Taglia: Unica
Circonferenza della testa: 54/56 cm
Materiali:
DROPS ESKIMO di Garnstudio
100 g colore n° 09, rosa antico scuro

FERRI A DOPPIA PUNTA e FERRI CIRCOLARI (40 cm) DROPS n° 6 - o misura necessaria per ottenere un campione di 13 m x 17 ferri a maglia rasata = 10 x 10 cm.

SCIALLE:
Misure:
Larghezza: 150 cm
Altezza: ca. 46 cm
Materiali:
DROPS ESKIMO di Garnstudio
250 g colore n° 09, rosa antico scuro

FERRI CIRCOLARI (80 cm) DROPS n° 8 - o misura necessaria per ottenere un campione di 11 m x 15 ferri a maglia rasata = 10 x 10 cm.
----------------------------------------------------------

(Continuare al modello...)

Tags:

forma: cappello slouch, tipo di motivo: cappelli, completi, scialli,
Tipo di filato
Deals a partire da
a partire da 1.30 EUR

Tips & Help

All our patterns include tutorial videos that can help you finish your project in no time!

See them here!

You can also find step by step tutorials for the most common knitting and crochet techniques in the DROPS Lessons!

SUGGERIMENTO PER CAMBIARE GOMITOLO:
Quando si cambia gomitolo, dividere in 2 gli ultimi 15 cm del filo del gomitolo finito – tagliare una delle due parti e fare la stessa cosa con il filo del nuovo gomitolo. Sovrapporre i primi e gli ultimi 15 cm dei due gomitoli, in modo da ottenere lo spessore giusto e continuare a lavorare – questo consente di rendere invisibile il passaggio tra due gomitoli.

PUNTO LEGACCIO (in tondo, sui ferri circolari):
Lavorare * 1 giro a dir, 1 giro a rov *, ripetere da *-*.
1 “costa” a legaccio = 2 giri.

SUGGERIMENTO PER GLI AUMENTI:
Per aumentare 1 m, lavorare 2 m nella stessa m: quindi lavorare la m sia nel filo anteriore che in quello posteriore.

SUGGERIMENTO PER LE DIMINUZIONI:
Diminuire 1 m prima del segno, come segue: lavorare finché non rimangono 2 m prima del segno, passare 1 m a dir senza lavorarla, 1 m dir, accavallare la m passata sulla m lavorata.
Diminuire 1 m dopo il segno, come segue: lavorare 2 m insieme a dir.
----------------------------------------------------------

BERRETTO:
Si lavora in tondo sui ferri circolari e sui ferri a doppia punta.
Avviare, senza stringere troppo il filo, 45 m sui ferri circolari n° 6 con il filato Eskimo. Lavorare a PUNTO LEGACCIO – vedere le spiegazioni sopra – finché il lavoro non misura 6 cm. RICORDARSI LA TENSIONE DEL LAVORO! Al giro successivo, aumentare 1 m in ogni m - vedere il SUGGERIMENTO PER GLI AUMENTI = sui ferri ci sono 90 m. Proseguire a maglia rasata. Quando il lavoro misura 16 cm, inserire 5 segni nel lavoro come segue: Inserire il 1° segno all’inizio del giro, poi inserire 1 segno ogni 18 m = 5 segni. Proseguire a maglia rasata e, ALLO STESSO TEMPO, diminuire ogni 2 giri come segue: Diminuire 1 m da ciascun lato di ogni segno 8 volte in tutto - vedere il SUGGERIMENTO PER LE DIMINUZIONI = rimangono 10 m. Passare il filo attraverso le rimanenti 10 m, stringere e fermare il filo.
-----------------------------------------------------------

SCIALLE:
Si lavora avanti e indietro sui ferri circolari. VEDERE IL SUGGERIMENTO PER CAMBIARE IL FILATO!

Avviare 9 m sui ferri circolari n° 8 con il filato Eskimo. Lavorare come segue:
FERRO 1 (= diritto del lavoro): 1 m dir, 1 m gettata, 3 m dir, 1 m gettata, 1 m dir (= m centrale) inserire un segno in questa m, 1 m gettata, 3 m dir, 1 m gettata e 1 m dir = 13 m.
FERRO 2 (= rovescio del lavoro): 1 m rov, 1 m gettata, lavorare a rov finché non rimane 1 m, 1 m gettata e 1 m rov = sono state aumentate 2 m.
FERRO 3: 1 m dir, 1 m gettata, lavorare a dir fino alla m centrale, 1 m gettata, 1 m dir (= m centrale), 1 m gettata, lavorare a dir finché non rimane 1 m, 1 m gettata e 1 m dir = sono state aumentate 4 m. RICORDARSI LA TENSIONE DEL LAVORO!
FERRO 4: 1 m rov, 1 m gettata, lavorare a rov finché non rimane 1 m, 1 m gettata e 1 m rov = sono state aumentate 2 m.
FERRO 5: 1 m dir, 1 m gettata, lavorare a dir fino alla m centrale, 1 m gettata, 1 m dir (= m centrale), 1 m gettata, lavorare a dir finché non rimane 1 m, 1 m gettata e 1 m dir = sono state aumentate 4 m.
FERRO 6: 1 m dir, 1 m gettata, lavorare a dir finché non rimane 1 m, 1 m gettata e 1 m dir = sono state aumentate 2 m.
FERRO 7: 1 m dir, 1 m gettata, lavorare a dir fino alla m centrale, 1 m gettata, 1 m dir (= m centrale), 1 m gettata, lavorare a dir finché non rimane 1 m, 1 m gettata e 1 m dir = sono state aumentate 4 m.
Ripetere i ferri dal 2 al 7 finché il lavoro non misura ca. 45 cm misurati lungo la m centrale – assicurarsi che l’ultimo ferro sia un ferro 7 con le m lavorate a dir e con gli aumenti. Lavorare 2 ferri a dir (= 1 costa a legaccio). Intrecciare le m senza stringere troppo il filo.

Hai bisogno di aiuto? Ecco alcuni video tutorial che potrebbero aiutarti!

Per ulteriore aiuto sui modelli sei pregata di contattare il negozio dove hai acquistato il filato. Quando acquisti i filati DROPS, hai la garanzia di ricevere aiuto qualificato da un rivenditore specializzato in modelli DROPS.

Tutti i modelli sono riletti attentamente, ma purtroppo possono capitare alcuni errori. Tutti i modelli sono stati tradotti dal norvegese e puoi sempre controllare il modello originale per le misure e i calcoli.

Se pensi di aver trovato un errore in questo modello, ti preghiamo di segnalarlo con un commento o una domanda nella nostra sezione commenti. Vedere il modello originale per il DROPS 156-49.