DROPS / 94 / 24

Lovely in Lace by DROPS Design

Top lungo DROPS con motivo a pizzo lavorato ai ferri in "Safran".

DROPS design: Modello n° E-125
--------------------------------------------------------
Taglie: S – M – L – XL -XXL

Materiali: Safran
250-300-300-350-400 g colore n° 17, bianco

Ferri Drops circolari n° 3,5 mm o misura necessaria per ottenere la tensione corretta.
Ferri Drops circolari piccoli n° 3,5 mm per il collo.

Accessori: Nastrino di seta lungo 150 – 200 cm bianco, largo circa 6 mm

(Continuare al modello...)

Tags:

forma: forma-a, raglan, motivo / tecnica: punti traforati, tipo di motivo: tuniche, vestiti,
Tipo di filato
Deals a partire da
a partire da 1.30 EUR

Tips & Help

All our patterns include tutorial videos that can help you finish your project in no time!

See them here!

You can also find step by step tutorials for the most common knitting and crochet techniques in the DROPS Lessons!

Campione:
21 m. x 30 f. con i f. n° 3,5 mm con il motivo a pizzo con Safran = 10 x 10 cm, e 25 m. x 30 f. di coste-2 = 10 x 10 cm.

Coste-1:
*2 m. dir., 4 m. rov.*, ripetere *-*
Coste-2:
*2 m. dir., 3 m. rov.*, ripetere *-*

Motivo a pizzo:
vedere i diagrammi M.1-M.5. I diagrammi sono visti dal diritto del lavoro.

Suggerimento per le diminuzioni (per il raglan):
intrecciare come segue a ogni passaggio tra la manica e il davanti e il dietro (iniziare 3 m. prima del segnapunti): 2 m. insieme a dir., 2 m. dir. (il segnapunti è ora tra queste 2 m.), passare 1 m. a dir. senza lavorarla, 1 m. dir., accavallare la m. passata sopra quella appena lavorata.

Davanti:
per favore leggere tutto il modello prima di iniziare – lavorare avanti e indietro sui f. circolari.
Avviare 146-158-170-182-206 m. (compresa 1 m. di vivagno a ogni lato) con i f. n° 3,5 mm con il Safran. Lavorare 1 f. a rov. dal rovescio del lavoro, e continuare a coste-1 e con 1 m. di vivagno a ogni lato. Dopo 2 f. diminuire tutte le sezioni a 4 m. rov. a 3 m. rov. = 122-132-142-152-172 m., e continuare le coste 2 m. dir./3 m. rov. (visto dal diritto del lavoro). Quando il lavoro misura 10 cm lavorare 1 f. a dir. dal diritto del lavoro, allo stesso tempo aggiustare il n° di m. in modo uniforme sul f. a 102-110-120-130-142. Lavorare il f. successivo dal rovescio del lavoro come segue: 1 m. di vivagno, 2-2-3-0-2 m. a m. rasata, M.1 sulle successive 96-104-112-128-136 m., 2-2-3-0-2 m. a m. rasata e 1 m. di vivagno. Lavorare 1 ripetizione – NB: Sui f. dove il motivo dice di lavorare a rov. dal diritto del lavoro, lavorare a rov. su tutte le m. comprese le 2-2-3-0-2 m. a m. rasata a ogni lato di M.1. Allo stesso tempo, sul penultimo f. in M.1 aggiustare il n° di m. a 99-107-123-131-139. Continuare il f. successivo dal diritto del lavoro come segue: 1 m. di vivagno, M.2A sulle successive 88-96-112-120-128 m., M.2B (= 9 m.) e 1 m. di vivagno. Lavorare 1 ripetizione – allo stesso tempo sull’ultimo f. in M.2 aggiustare il n° di m. a 98-104-116-128-140. Continuare in M.3 con 1 m. di vivagno a ogni lato. Allo stesso tempo quando il lavoro misura 26 e 38 cm diminuire 1 m. a ogni lato = 94-100-112-124-136 m. – lavorare le m. che non rientrano nel motivo a m. rasata. Quando il lavoro misura circa 46-47-48-49-50 cm – aggiustare M.3 in modo da aver lavorato 2 f. a m. rasata dopo un f. con i buchini a pizzo e in modo che il f. successivo sia dal rovescio del lavoro – continuare come segue: 1 m. di vivagno, 2-1-3-1-3 m. a m. rasata, M.1 sulle successive 88-96-104-120-128 m., 2-1-3-1-3 m. a m. rasata e 1 m. di vivagno. Lavorare 1 ripetizione (ricordarsi di lavorare a rov. dal diritto del lavoro su tutte le m.) – allo stesso tempo sull’ultimo f. di M.1 aggiustare il n° di m. a 95-101-111-123-137.

Dopo M.1 lavorare il f. successivo come segue dal diritto del lavoro:
1 m. di vivagno, 2-1-2-0-3 m. a m. rasata, M.4A sulle successive 80-88-96-112-120 m., M.4B (= 9 m.), 2-1-2-0-3 m. a m. rasata e 1 m. di vivagno. Lavorare 1 ripetizione di M.4 e continuare con M.5 nello stesso modo fino alla fine del lavoro. Allo stesso tempo quando il lavoro misura 55-56-57-58-59 cm intrecciare 7-7-7-9-9 m. a ogni lato = 81-87-97-105-119 m. rimaste. Mettere le m. su un fermamaglie e lavorare il dietro.

Dietro:
Avviare e lavorare come per il davanti.

Manica:
lavorare la manica avanti e indietro sui f. circolari. Avviare 72-77-82-87-92 m. (compresa 1 m. di vivagno a ogni lato) con i f. circolari n° 3,5 mm con il Safran. Lavorare 1 f. a rov. dal rovescio del lavoro, e continuare a coste-2 e con 1 m. di vivagno a ogni lato. Quando il lavoro misura 2 cm – assicurarsi che il f. successivo sia dal diritto del lavoro – lavorare 4 f. a m. legaccio – allo stesso tempo distribuire 1-2-3-2-1 diminuzioni in modo uniforme sul primo f. = 71-75-79-85-91 m. Ora intrecciare 7-7-7-9-9 m. a ogni lato e mettere le m. rimaste su un fermamaglie. Lavorare l’altra manica.

Confezione:
Cucire il davanti e il dietro all’interno della m. di vivagno. Cucire le maniche all’interno della m. di vivagno.

Sprone:
Inserire le maniche sullo stesso f. circolare del davanti e del dietro dove sono state intrecciate le m. per gli scalfi = 276-296-324-344-384 m. Inserire un segnapunti a ogni passaggio tra il davanti e il dietro e le maniche = 4 segnapunti.

Lavorare 1-2-1-2-1 giri prima di diminuire – NB: continuare il motivo (M.5) sul davanti e sul dietro e sulle maniche (assicurarsi di iniziare il motivo sulle maniche sullo stesso f. del motivo sul dietro e sul davanti e lavorare 0-2-0-1-0 m. a m. rasata a ogni lato (M.5A viene lavorato sulle prime 48-48-56-56-64 m. e M.5B sulle ultime 9 m.). Lavorare le m. che non rientrano nel motivo a m. rasata, e assicurarsi di diminuire tante m. quanti gettati fatti, in modo che il n° di m. al di fuori delle diminuzioni per il raglan sia costante.

Diminuzioni per il raglan:
Diminuire 1 m. a ogni lato dei segnapunti (= 8 diminuzioni per giro) – leggere i suggerimenti per le diminuzioni sopra: Diminuire ogni 2 ferri 15-16-18-19-21 volte – NB: lavorare le m. che non rientrano nel motivo a m. rasata.

Collo:
Allo stesso tempo quando il lavoro misura 63-65-67-68-70 cm mettere le 39-43-47-51-57 m. al centro davanti su un fermamaglie per il collo. Intrecciare su ogni scollatura ogni 2 ferri come segue: 2 m. 1-1-1-2-2 volte e 1 m. 2 volte. Alla fine di tutte le diminuzioni per il raglan e il collo ci sono 109-117-125-129-147 m. rimaste sul f. Intrecciare.

Bordo del collo:
riprendere circa 156-212 m. attorno al collo (comprese le m. dal fermamaglie al centro davanti) con i f. circolari corti n° 3,5 mm con il Safran. Lavorare 1 giro a rov., 1 giro a dir. e allo stesso tempo diminuire in modo uniforme sul giro a 120-130-130-140-140 m. Continuare a coste-2 fino a quando il bordo del collo misura circa 2,5 cm. Intrecciare senza stringere a coste. Inserire il nastrino di seta nel f. in alto di M.3 e fare un nodo/fiocco.

Diagramma

= 1 m. dir. dal diritto del lavoro, 1 m. rov. dal rovescio del lavoro
= 1 m. rov. dal diritto del lavoro, 1 m. dir. dal rovescio del lavoro
= 1 gettato
= Lavorare 2 m. in questa m. (= 1 m. dir., 1 m. rov.)
= 2 m. insieme a dir.
= Passare 1 m. a dir. senza lavorarla, 1 m. dir., accavallare la m. passata sopra quella appena lavorata
= Passare 1 m. a dir. senza lavorarla, 2 m. insieme a dir., accavallare la m. passata sopra quelle appena lavorate

Hai bisogno di aiuto? Ecco alcuni video tutorial che potrebbero aiutarti!

Per ulteriore aiuto sui modelli sei pregata di contattare il negozio dove hai acquistato il filato. Quando acquisti i filati DROPS, hai la garanzia di ricevere aiuto qualificato da un rivenditore specializzato in modelli DROPS.

Tutti i modelli sono riletti attentamente, ma purtroppo possono capitare alcuni errori. Tutti i modelli sono stati tradotti dal norvegese e puoi sempre controllare il modello originale per le misure e i calcoli.

Se pensi di aver trovato un errore in questo modello, ti preghiamo di segnalarlo con un commento o una domanda nella nostra sezione commenti. Vedere il modello originale per il DROPS 94-24.